Chasing Chaplin: primo sguardo al documentario di Showtime

Date un'occhiata alla prima foto del documentario sull'icona del cinema Charlie Chaplin. Il progetto è stato intitolato Chasing Chaplin.

Da leggere

Paola Lavini: “Sono la Divina Maria Callas in TV e a teatro”

L’abbiamo vista nel film pluripremiato Volevo Nascondermi di Giorgio Diritti sulla vita di Antonio Ligabue nel ruolo di Pina...

Ayla – la figlia senza nome: la storia vera del film di Can Ulkay

Ayla - la figlia senza nome è un film del 2017 diretto da Can Ulkay. Ambientato durante la guerra...

L’uomo dei Ghiacci: la spiegazione del film con Liam Neeson

Arriva Liam Neeson e con un pugno salva tutti. Più o meno. Diciamo che L'uomo dei Ghiacci fa un lungo giro...

Block title

Nel 130° anniversario dalla nascita di Charlie Chaplin, il team del documentario di Showtime sull’icona del cinema, ha rilasciato la prima immagine di Chasing Chaplin

Il titolo del documentario su Charlie Chaplin è Chasing Chaplin, annunciato in occasione della diffusione della primissima immagine del progetto targato Showtime. Altitude Film Sales si sta occupando dei diritti internazionali e sarà a Cannes per presentare il primo footage ai potenziali acquirenti. Showtime farà debuttare il documentario negli Stati Uniti, mentre Altitude lo distribuirà nel Regno Unito e in Irlanda (nessuna notizia ancora sulla distribuzione in Italia).

Chasing Chaplin, di Peter Middleton e James Spinney, entrambi tre volte nominati ai BAFTA per Notes on Blindness, racconta la vita di Charlie Chaplin attraverso le sue stesse parole e quelle relative alle persone più vicine a lui, che riflettono sulla sua storia. Middleton e Spinney creano un ritratto personale dell’artista e intrattenitore, che è stato, per gran parte del 20° secolo, l’uomo più famoso del mondo.

La produzione del documentario è stata completata. Ben Limberg, John Battsek (Searching for Sugar Man) e il nominato ai BAFTA Mike Brett (Notes on Blindness). I registi hanno ricevuto la benedizione della famiglia Chaplin, così come l’autorizzazione a filmare e scattare foto della tenuta. Hanno potuto accedere all’intervista di quattro giorni che Chaplin aveva rilasciato al reporter di Life Magazine, Richard Meryman, nel 1966 – è stata ricreata e forma una parte centrale del documentario. Il team ha anche girato al World by Grévin di Chaplin, il museo dell’icona di Hollywood che si trova in Svizzera, nella celebre Manoir de Ban, dove si è svolta l’intervista e dove ha vissuto Chaplin.

Ecco il primo sguardo al documentario:

Chasing Chaplin Cinematographe

SourceVariety

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Ultime notizie

Paola Lavini: “Sono la Divina Maria Callas in TV e a teatro”

L’abbiamo vista nel film pluripremiato Volevo Nascondermi di Giorgio Diritti sulla vita di Antonio Ligabue nel ruolo di Pina...

Articoli correlati