Charlize Theron Cinematographe

Charlize Theron parla del fascino di certi personaggi maschili, alle volte più sfaccettati di quelli femminili 

Durante l’intervista video realizzata in occasione dell’uscita di The Old Guard, il film Netflix in arrivo sulla piattaforma streaming dal 10 luglio 2020, Eva Carducci ha intervistato per Cinematographe.it – FilmisNow la regista e il cast dell’action, tra cui la mitica Charlize Theron. 

Interrogate sui loro ruoli di donne forti, che non temono di combattere, la Theron e la giovane Kiki Layne non hanno fatto a meno di menzionare la differenza tra i ruoli maschili e femminili. Se la Layne ha sottolineato l’importanza di non essere ingabbiata in un ruolo o in un genere specifico, rimarcando poi che spesso le attrici vengono lasciate fuori dalle conversazioni in merito a certe scelte, l’attrice premio Oscar classe 1975 è entrata più nello specifico, raccontando: 

“Ricordo un momento in passato, nella mia carriera, quando avevo più o meno l’età di Kiki. Mi sono resa conto che gli attori uomini avevano più possibilità di poter esplorare dei ruoli diversi, in particolar modo degli esseri umani con dei difetti, ad esempio Jack Nicholson o Robert De Niro, potevano sempre interpretare dei personaggi che vivevano molti conflitti, che erano incasinati, brutti, e che avevano tutte quelle qualità umane, che non sempre come esseri umani decidiamo di ammettere di avere, ma che fanno effettivamente parte dell’essere umano. E ho sempre pensato perché non posso farlo anch’io? Perché non posso esplorare di personaggi femminili così complessi e complicati.”

Vedi qui l’intervista VIDEO completa alla regista e al cast di The Old Guard 

Vincitrice del premio Oscar come Migliore attrice protagonista in Monster (2003), in cui interpreta la serial killer Aileen Wuornos, la Theron ha preso parte a diversi film e serie TV, da L’avvocato del diavolo (1997) e Il grande Joe (1998) a Le regole della casa del sidro (1999), Prometheus (2012), Mad Max: Fury Road (2015), Atomica bionda (2017), Bombshell – La voce dello scandalo (2019) e così via.

E TU COSA NE PENSI? LASCIA IL TUO COMMENTO

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto

LE NOSTRE INTERVISTE ESCLUSIVE