cattive acque recensione cinematographe.ita

Cattive acque di Todd Haynes e con Mark Ruffalo e Anne Hathaway arriverà nei cinema il 20 febbraio

Dai produttori di Green Book e Il caso SpotlightCattive acque racconta la vera storia di un avvocato in lotta per l’ambiente, il quale ha denunciato i pericoli causati da una sostanza chimica che stava contaminando da anni una comunità rurale. L’inchiesta è arrivata a colpire un gigante industriale responsabile di aver promosso a livello commerciale l’uso della sostanza incriminata. Alla regia troviamo Todd Haynes (Carol, Lontano dal paradiso), mentre i protagonisti sono Anne Hathaway e Mark Ruffalo. Nel cast inoltre troviamo William Jackson Harper, Bill Pullman e Tim Robbins.

Guarda anche il trailer italiano del film

La nostra recensione di Cattive acque 

Questa è la vera storia di Robert Bilott (Mark Ruffalo) l’avvocato ambientalista protagonista di una estenuante battaglia legale durata ben 19 anni contro il colosso chimico DuPont e di come, da uomo tenace e combattivo, ha rappresentato 70mila cittadini dell’Ohio e della Virginia, la cui acqua potabile era stata contaminata dallo sversamento incontrollato di PFOA (acido perfluorooctanico). Grazie ad uno studio tossicologico sulle vittime, Bilott riuscirà a dimostrare i rischi per la salute associati alla contaminazione delle acque e otterrà per loro un importante risarcimento.

La pellicola arriverà nei cinema italiani il 20 febbraio 2020.

E TU COSA NE PENSI? LASCIA IL TUO COMMENTO

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto

[js-disqus]

LE NOSTRE INTERVISTE ESCLUSIVE