Catherine Deneuve ricoverata a Parigi in gravi condizioni

L'attrice è stata colpita dal malore durante le riprese del film De son vivant di Emmanuel Bercotcon.

Da leggere

Addio a Roger Mitchell, regista di Notting Hill ed Ipotesi di reato

Roger Mitchell ha spaziato tra teatro, cinema e televisione Purtroppo ci è giunta notizia della morte di Roger Mitchell, regista...

Peacemaker: la colonna sonora delle serie vira verso un genere musicale specifico

Peacemaker debutta su HBO Max a gennaio 2022 Peacemaker è la nuova serie televisiva scritta e diretta parzialmente da James...

Trieste Science+Fiction Festival 2021: svelati i primi film

Trieste Science+Fiction Festival 2021 sarà in formato ibrido, sia in presenza che online Il Trieste Science+Fiction Festival 2021, kermesse tutta...

L’attrice francese Catherine Deneuve è stata colta da un malore sul set del film De son vivant

Il quotidiano francese Le Parisien rivela che l’icona del cinema francese Catherine Deneuve è stata colta da un malore e portata in urgenza in ospedale, a Parigi. Secondo la fonte, l’attrice di 76 anni, sarebbe in “gravi condizioni da non sottovalutare” e che necessita di approfonditi esami. Non è chiaro il motivo del malessere, anche se persone a lei vicine imputano la colpa alla sua agenda troppo fitta di impegni.

L’attrice è stata colpita dal malore durante le riprese del film De son vivant di Emmanuel Bercotcon, con Magimel e Cécile de France, le cui riprese sono in corso a Parigi. Le Parisien, che è tra i quotidiani più antichi della Francia, non ha specificato in quale ospedale sarebbe stata portata l’attrice. La star di Bella di giorno e di Indocina recentemente è stata al Festival del cinema di Venezia con l’ultimo film di Hirokazu Kore-eda, Le Verità, in cui appare al fianco di Juliette Binoche. Il film ha aperto il Festival.

Catherine Deneuve: i film migliori da Bella di giorno a Quello che so di lei

Conosciuta per la sua archetipica bellezza francese e la sua versatilità, Deneuve è stata la migliore star del cinema francese dagli anni ’60. Ha lavorato con alcuni dei più grandi registi del mondo, come Luis Bunuel, Francois Truffaut, Manoel De Oliveira, Lars von Trier e Francois Ozon. Deneuve è stata nominata all’Oscar per Indocina, diretto da Regis Wargnier, nel 1993, e per un BAFTA nel 1969 per la Bella di giorno di Bunuel. Ha vinto numerosi premi Cesar, che sono i più alti riconoscimenti dell’industria cinematografica francese, ed è stata celebrata con omaggi alla carriera in numerosi festival in tutto il mondo.

SourceAnsa

Ultime notizie

Addio a Roger Mitchell, regista di Notting Hill ed Ipotesi di reato

Roger Mitchell ha spaziato tra teatro, cinema e televisione Purtroppo ci è giunta notizia della morte di Roger Mitchell, regista...

Articoli correlati