Carol Alt e quella sofferta confessione: “Ayrton Senna è stato il grande amore della mia vita”

Carol Alt ha rivelato durante un'intervista che il pilota di Formula 1 era l'amore della sua vita.

Da leggere

Festa di Roma 2021: Uma Thurman lascia senza fiato nel poster

Il poster della 16° edizione della Festa del Cinema di Roma e dedicato a Uma Thurman e alla Sposa,...

Annette: recensione del film con Adam Driver e Marion Cotillard

Leos Carax, autore di ipotizzanti opere quali Pola X e Holy Motors, ritorna dopo 9 anni sulla scena con...

Malignant: per James Wan il film è “la versione horror di Frozen”

In una recente intervista James Wan ha dichiarato che il suo Malignant, attualmente al cinema, ha diverse punti in...

Il 1° maggio del 1994, in un incidente durante il Gran Premio di San Marino morì il pilota di Formula 1 Ayrton Senna. A distanza di anni la sua compagna Carol Alt ha rivelato durante un’intervista con Corriere della Sera che l’uomo e pilota è stato da sempre il suo grande amore. Proprio il giorno della morte di Ayrton, la top model aveva intenzione di lasciare suo marito.

carol alt, cinematographe.it

Quando i due si sono incontrati, Carol era sposata con il giocatore di hockey Ron Greschner. Le cose tra lei e suo marito però non andavano bene, a causa delle incomprensioni che li spingeva sempre verso il litigio. Nel 1990 la top model incontrò Ayrton Senna e il loro amore fu immediato, anche se doveva rimanere segreto. La donna racconta: “Era semplice, come nessun altro avessi conosciuto prima di allora. Quella sera siamo andati al ristorante e ho toccato le stelle. Non avevo idea di chi fosse, ma la chimica era fuori dal comune”.

carol alt, cinematographe.it

Carol e Ayrton sono stati insieme per quattro anni, fino al giorno della morte del pilota durante il Gran Premio di Imola. Nessuno sa se i due si sarebbero sposati e se Carol avrebbe lasciato suo marito prima del 1996 (anno in cui è avvenuta la separazione), nemmeno lei lo sapeva: “Chi può dirlo, non ne parlavamo, ma era un tipo che faceva sul serio. Una volta mi disse: “Carol dobbiamo sbrigarci perché non abbiamo molto tempo”. Credo che fosse un presentimento, perché sapeva che stava facendo un mestiere pericoloso. Era un modo per dirmi di stringere i tempi”.

carol alt, cinematographe.it

La donna ha poi continuato dicendo: “Ho avuto una vita piena di emozioni ma anche di rimpianti. Sono fortunata ad averne, vuol dire che ho vissuto intensamente. Tornassi indietro non mi sarei mai sposata così giovane, a venti anni quando a trenta ho conosciuto l’uomo della mia vita”.

Leggi anche Giorgia soleri, la fidanzata di Damiano David dei Maneskin, rivela: “sono bisessuale” 

Ultime notizie

Festa di Roma 2021: Uma Thurman lascia senza fiato nel poster

Il poster della 16° edizione della Festa del Cinema di Roma e dedicato a Uma Thurman e alla Sposa,...

Articoli correlati