Morto Carlo Vanzina, il regista di film come Non si ruba a casa dei ladri e Vacanze di Natale aveva 67 anni

Addio a Carlo Vanzina, il regista e produttore cinematografico che ha raccontato l’Italia attraverso la commedia, insieme al fratello Enrico, si è spento l’8 luglio 2018, all’età di 67 anni. Nato a Roma il 13 marzo 1951, ha iniziato la sua carriera proseguendo l’attività del padre e firmando alcuni dei maggiori successi a cavallo tra gli anni ’80 e ’90.

Formatosi al fianco del padre Steno Vanzina, Mario Monicelli (col qualche inizia la carriera facendo da aiuto regia in Brancaleone alle crociate) e Alberto Sordi, si è sempre dimostrato versatile e produttivo dando vita, insieme al fratello, a una sfilza di titoli; da Luna di miele in tre (1976) a Una vacanza bestiale (1980), Sapore di mare (1983), Vacanze di Natale (1983), Sotto il vestito niente (1985), S.P.Q.R. – 2000 e ½ anni fa (1994), In questo mondo di ladri (2004), Il ritorno del Monnezza (2005)
Eccezzziunale veramente – Capitolo secondo… me (2006), Ex – Amici come prima! (2011), Mai Stati Uniti (2013), Non si ruba a casa dei ladri (2016), Caccia al tesoro (2017).

A dare la notizia della morte di Carlo Vanzina sono stati la moglie Lisa Melidoni (sposata nel 1996 e dalla quale ha avuto le figlie Assia e Isotta) e il fratello Enrico, i quali hanno riportato:

Nella sua amata Roma, dov’era nato, ancora troppo giovane e nel pieno della maturità intellettuale, dopo una lotta lucida e coraggiosa contro la malattia – si legge nella nota della famiglia – ci ha lasciati il grande regista Carlo Vanzina amato da milioni di spettatori ai quali, con i suoi film, ha regalato allegria, umorismo e uno sguardo affettuoso per capire il nostro Paese.

L’ultimo film di Carlo Vanzina è stato Caccia al tesoro; inoltre il regista e produttore avrebbe dovuto ricevere nei prossimi giorni, in occasione dell’Ischia Global Film & Music festival, il Legend Award.

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie

Qualcosa è andato storto

LASCIA UN COMMENTO

Scrivi il tuo commento...