Captain America passa dalla parte dell’Hydra anche nel MCU?

Recentemente, abbiamo esaminato il modo d’agire della Marvel per quanto riguarda Thor. Ma, se avete prestato attenzione alle recenti notizie sul fumetto Marvel, saprete del twist che c’è in Captain America: Steve Rogers # 1 da Nick Spencer. Sembra impensabile vedere Capitan America/Steve Rogers prendere questa nuova posizione: ‘Hail Hydra’. I fan l’hanno presa abbastanza male, molti si sono arrabbiati del fatto che un personaggio così integro e devoto al bene a un tratto stesse rivolgendo l’attenzione al male. Stan Lee stesso, trova l’idea “intelligente”. Il più grande fan di Cap, l’Agente Coulson (Clark Gregg) sta permettendo alla storia di andare avanti. Il gatto di James Gunn è stato minacciato. Captain America stesso, Chris Evans, è ancora incredulo. Captain America, il cui vero nome è Steven Grant “Steve” Rogers, è un personaggio dei fumetti creato da Joe Simon e Jack Kirby nel 1941, pubblicato dalla Timely Comics (in seguito Marvel Comics). Il personaggio è nato come elemento di propaganda durante la seconda guerra mondiale, dove rappresentava un’America libera e democratica che si opponeva ad un’Europa imperialista e bellicosa, ed ebbe un grande successo di pubblico; tuttavia con la fine del conflitto perse la sua popolarità, nonostante un (vano) tentativo di riciclarlo come cacciatore di comunisti durante i primi anni della guerra fredda. Quando, nel 1964, Stan Lee decise di riprendere il personaggio (nel numero 4 della serie Avengers), lo privò di quegli elementi nazionalistici che aveva in origine ma lo ripropose donandogli una sensibilità e un’umanità tutta nuova.

Articoli correlati