Captain America - chris evans, cinematographe.it

Il destino di Captain America potrebbe essere stato predetto da Iron Man già in Avengers: Age of Ultron

Negli ultimi 12 anni fino al giorno d’oggi, non esiste alcun marchio né alcun franschise che abbia il seguito, il consenso e i fan che conta il Marvel Cinematic Universe e il team di Kevin Feige dei Marvel Studios. Ecco che i milioni di fan non perdono un attimo per cercare continuamente Easter Eggs e riferimenti, per ipotizzare cosa riserveranno i successivi prodotti Marvel. E spesso questo studio del film scena per scena, fotogramma per fotogramma, avviene anche diversi anni dopo l’uscita.

Sul web da un po’ di tempo viene condivisa l’apparente premonizione di Iron Man, interpretato da Robert Downey Jr. alla fine di Avengers: Age of Ultron. Quando gli Avengers nel film si separano, Steve Rogers/Capitan America, interpretato da Chris Evans, immagina di sistemarsi un giorno per vivere una vita tranquilla, poco prima di partire insieme a Black Widow, interpretato da Scarlett Johansson, e all’intero team per una nuova missione; alla fine che senso avrebbe avuto sistemarsi se non sarebbe stato in grado di invecchiare con il suo primo amore Peggy Carter, interpretata da Hayley Atwell? A quel punto Tony Stark rassicura Steve che quel giorno, prima o poi, sarebbe arrivato. In Avengers: Endgame le visioni di Iron Man si rivelano esatte. È chiaro non solo che quella vita tranquilla è stata possibile, ma Steve è riuscita a viverla con la sua amata. Nonostante Carter sia morta durante gli eventi di Captain America: Civil War nella sequenza temporale iniziale, non sono chiari gli eventi che l’hanno portata alla morte nella sequenza temporale creata quando Captain America è tornato indietro nel tempo.

Per ora, tutto ciò che si può sapere con certezza è che Captain America ha vissuto più a lungo di Carter per poi tornare nelle linea temporale precedente per consegnare il suo  scudo a Sam Wilson, interpretato da Anthony Mackie. Se i Marvel Studios avessero pensato davvero di andare in questa direzione potrebbe esserci una narrazione per una terza stagione sull’agente Carter che racconta anche di come Peggy e Steve vivono la loro vita.

E TU COSA NE PENSI? LASCIA IL TUO COMMENTO

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto

LE NOSTRE INTERVISTE ESCLUSIVE