Bryan Singer parla del crossover tra Deadpool e X-Men

Il regista di X-Men: Apocalisse Bryan Singer è giunto al suo nono film del franchise di X-men; tuttavia si tratta del secondo film di quest’anno insieme a Deadpool. Mentre il l’irriverente cinecomic si presta ad essere oggetto di crossover, Singer spiega che la differenza tonale tra le due serie di film crea una situazione delicata. “Se si prende un personaggio irriverente come Deadpool e lo si collega a qualcosa di serio come X-Men, è necessario farlo con attenzione e delicatezza” – dice Singer. Un modo per facilitare tale incrocio sarebbe nella tanto menzionata X-Force. Diversi personaggi di X-Men: Apocalisse, tra cui Psylocke, Angelo, e Wolverine, combatterono a fianco di Deadpool in una versione popolare della squadra. Deadpool 2 introdurrà anche il fondatore di X-Force, Cable, all’universo cinematografico degli X-Men. Il prossimo film di X-Men è ambientato nel 1990, e forse Deadpool sta aspettando un crossover!

Articoli correlati