Bruno Arena è morto: il commovente addio di Max Cavallari “adesso farai ridere i grandi lassù”

Max Cavallari dei Fichi d'India saluta Bruno Arena con un messaggio su Facebook. "Ti amo" scrive il comico

Questa mattina è stata data la triste notizie della morte di Bruno Arena, uno dei volti che formavano il duo comico Fichi d’India. Il comico è morto oggi – mercoledì 28 settembre – a 65 anni. La notizia è stata data sui social dal figlio, che ha scritto su Instagram: “Non ero pronto… ma tanto non lo sarei mai stato. Buon viaggio papà… lasci un vuoto immenso”.

Max Cavallari saluta Bruno Arena con un dolce messaggio su Facebook

L’amico e collega Max Cavallari, con cui creò il duo comico dei Fichi d’India, ha postato sul profilo ufficiale del duo comico un messaggio d’addio ad Arena. “Hai preso la valigia con le parrucche… Adesso farai ridere i grandi lassù. Ti amo”. Un dolce saluto che ricorda come Cavallari sia sempre stato al fianco dell’amico, anche dopo che, nel 2013, fu affetto da un brutto ictus che lo costrinse a ritirarsi dalle scene.

La pagina Facebook del duo comico è molto attiva e, giornalmente, Cavallari la utilizzava per salutare e lasciare messaggi l’amico e collega e per rassicurare i fan sulle sue condizioni di salute. Arena si è allontanato dal mondo dello spettacolo nel 2013, quando è stato colpito da un aneurisma. Il malore è avvenuto dopo la registrazione di una puntata di Zelig, palcoscenico che ha portato i Fichi d’India alla fama nazionale. Operato d’urgenza, il comico poté lasciare l’ospedale solamente dopo diverse settimane e un periodo di coma. Max Cavallari non ha mai smesso di stargli accanto.

Articoli correlati