Brendan Fraser cinematographe.it
(Photo by Rich Fury/Getty Images for DIRECTV)

Brendan Fraser interpreterà un insegnante di letteratura online che vive bloccato in casa, sul suo divano

Una sinossi piuttosto interessante quella di The Whale, il prossimo film del regista Darren Aronofsky (Il cigno nero, Madre), che ha scelto Brendan Fraser come suo protagonista. Nel film l’attore interpreterà un obeso insegnante di letteratura online che ormai vive rintanato in casa, passando le giornate sul divano. The Whale sarà l’adattamento dell’opera di Samuel D. Hunter, la cui sceneggiatura sarà realizzata dallo stesso drammaturgo.

Presentato in anteprima nel lontanissimo gennaio 2012, il lungometraggio racconta la storia di un insegnante di letteratura online che, pesando più di 250 chili, vive bloccato sul divano mentre cerca di riconquistare il suo rapporto con sua figlia. “Scrivere la sceneggiatura di questo film è stato un atto d’amore. Questa storia è profondamente personale e sono molto grato di essere in grado di raggiungere un pubblico più ampio. Inoltre, ho ammirato Darren da quando, nei miei primi anni di college, ho visto Requiem for a Dream mentre scrivevo le mie prime commedie. Sono immensamente grato che abbia portato il suo talento e la sua visione unica in questo film”, ha detto lo sceneggiatore e drammaturgo Samuel D. Hunter.

Brendan Fraser cinematographe.it

Per questa pellicola Aronofsky ha collaborato, tramite la sua compagnia di produzione Protozoa Pictures, con A24, produttore di titoli molto apprezzati da critica e pubblico come Midsommar, Hereditary Moonlight.

Questo non è l’unico titolo che Brendan Fraser ha in cantiere. Lo vedremo presto anche in The Secret Of Karma di Milan Friedrich e Dalibor Stach; in No Sudden Move, diretto da Steven Soderbergh e in Behind The Curtain Of Night, diretto da Dalibor Stach. L’attore è celebre per il franchise de La Mummia. Recentemente Fraser si è detto favorevole per un sequel o reboot della celebre serie di film d’avventura.

Leggi anche – Boss Of The Beach: Darren Aronofsky al lavoro sulla serie TV sui bagnini corrotti