Brad Pitt si confessa: “Ho sofferto di depressione, mi sentivo solo”

Anche l'uomo più bello del mondo soffre, parola di Brad Pitt e la sua ultima intervista a GQ.

In un’intervista esclusiva rilasciata a GQ Italia, il sex symbol Brad Pitt ha confessato molti dettagli della sua vita privata, ma anche della sua carriera e della sua salute mentale. Una chiacchierata molto intima e intensa, quella tra l’intervistatore e la star, che si è messa a nudo senza paura e pudore. Il magazine ha riservato alla star di Hollywood, in uscita nelle sale italiane il 3 agosto con l’ultimo film Bullet Train, la copertina di Luglio/Agosto 2022. Una copertina per la quale il povero Brad sta ricevendo, inoltre, un discreto bodyshaming. Perché, si sa, anche se sei l’uomo più bello del mondo non sei mai totalmente immune alle critiche del pubblico.

Ma più interessante delle critiche alla copertina del magazine, hanno fatto scalpore alcune affermazioni di Pitt, che sarebbe pronto a lasciare il mondo dello spettacolo per andare in pensione anticipata.

L’attore, nonostante un’apparenza assolutamente giovanile, ha 58 anni e una lunghissima carriera alle spalle. Inoltre, le sue diatribe legali con la ex moglie, la mega star Angelina Jolie, servono solo a rendere più stressante la vita dell’attore, probabilmente arrecandogli anche qualche dispiacere di troppo. Così sembra, infatti, raccontare durante l’intervista. Il divorzio da Angelina sembra essere alla base di una forte ripresa di coscienza, dopo la quale l’artista ha deciso di mettere la propria salute al primo posto. Infatti, è andato in rehab e durante la pandemia si è tolto definitivamente il vizio del fumo.

Brad Pitt, nonostante la sua fama, dice che la gioia è una “scoperta recente” per lui, che ha sofferto di solitudine e depressione. “Credo – ha spiegato – che la gioia sia una scoperta recente. Mi sono sempre mosso con la corrente, alla deriva in un certo senso e verso quella successiva. Credo di aver passato anni con una leggera depressione e solo dopo averci fatto i conti, cercando di accettare tutti gli aspetti di me stesso, il bello e il brutto, che sono stato in grado di catturare quei momenti di gioia“. Ha poi aggiunto di essersi sentito solo tutta la vita. “Mentre crescevo, anche qui a Los Angeles, e solo di recente ho accettato di più la mia famiglia e gli amici”. 

Tags: Brad Pitt

Articoli correlati