Box Office - elio germano Volevo nascondermi, cinematographe.it

Dati bassi al Box Office di questo weekend con poca gente al cinema per l’emergenza Coronavirus. Primo classificato il film con Elio Germano Volevo nascondermi che supera Gli anni più belli di Muccino che scende al quarto posto

Per settimane, quasi per un mese, Gli anni più belli di Muccino è stato in testa alla classifica del Box Office raggiungendo incassi e risultati da record. Tra presenze e botteghino, bisogna sicuramente considerare il periodo particolare e delicato che si sta vivendo in questo momento, tra cinema chiusi, proiezioni rinviate e soprattuto poca presenze nelle sale italiane. I dati indicano comunque primo Volevo nascondermi, film per cui Elio Germano, l’irriconoscibile protagonista che interpreta Tony Ligabue, ha vinto al 70º Festival di Berlino l’Orso d’Argento come Miglior Attore e che registra un incasso di 251 euro. Secondo sale in classifica l’action Bad Boys for Life che registra un incasso di 166 euro. Al terzo posto il dramma familiare L’agnello, diretto da Mario Piredda uscito ad ottobre del 2019. Ed ecco al quarto posto il film che ha dominato le classifiche: Gli anni più belli di Muccino che con un incasso di 54 euro, arriva ad un complessivo di 5.423.611 euro a pochissima distanza da Parasite che, per questo weekend, non è nella top ten del Box Office.

Quinto posto per il legal Cattive acque con Mark Ruffalo che continua comunque ad avere una certa affluenza e registra un incasso di 47 euro, lo stesso de Il richiamo della foresta, adattamento cinematografico del romanzo di Jack London che ha come protagonista Harrison Ford, che si guadagna il sesto posto. Al settimo posto inizia bene Marie Curie, film sulla fisica e chimica polacca vincitrice due volte del premio Nobel, che, a quattro giorni dalla sua uscita, registra un incasso di 46 euro e una buona presenza al cinema, sempre considerando il periodo. Ottavo posto e 43 euro per Sonic – Il film, dopo quasi un mese , ancora in classifica. Al penultimo posto un ritorno inaspettato con Piccole Donne che negli USA registrò un incasso di 100 milioni di dollari al Box Office a pochi giorni dalla prima programmazione e che, al nono posto, registra un incasso di 42 euro, arrivando ad un complessivo da inizio gennaio in Italia, di 5.857.851 euro. Ultimo classificato della top ten,  il recente secondo capitolo dell’horror The Grudge con un incasso di 41 euro.

E TU COSA NE PENSI? LASCIA IL TUO COMMENTO

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto

[js-disqus]

LE NOSTRE INTERVISTE ESCLUSIVE