Box Office 01-02 ottobre, Dragon Ball: Super Hero guida la classifica. Virzì conquista il 2° posto

Il weekend 01-02 ottobre è stato dominato dalla tantissime nuove uscite e da qualche film che si trascina stancamente da settimane.

Un weekend movimentato – e dominato – dalle nuove uscite cinematografiche. Il 29 settembre, infatti, si sono affacciate sul mercato italiano tantissime proposte pronte ad accontentare ogni tipo di pubblico e a darsi battaglia per un posto nella top ten. In Italia, dopo lo straordinario debutto al botteghino americano, conquista immediatamente il 1° posto Dragon Ball: Super Hero, con un incasso di 857.240€ nei primi quattro giorni di programmazione.

Box Office 01-02 ottobre – Siccità di Paolo Virzì debutta ad un inaspettato 2° posto

Dragon Ball Super: Super Hero Box Office - Cinematographe.it

Al 2° posto della top ten italiana del weekend si trova invece Siccità, commedia corale amara e profetica di Paolo Virzì. Dopo il passaggio a Venezia e l’anteprima del 22 settembre – in occasione dell’iniziativa Cinema in Festa – la pellicola conquista 175.969€ nella sola giornata di domenica. Completa il podio l’ormai inarrivabile – in termini di incassi complessivi – Avatar, che ha guadagnato circa 2.579.113€ in Italia e quasi 3 miliardi di dollari a livello globale, dal suo rilascio il 22 settembre. Il film di James Cameron torna quindi ad essere uno dei migliori incassi della storia del cinema.

Siccità recensione cinematographe.it
Siccità di Paolo Virzì

Le altre uscite della settimana si devono accontentare di numeri decisamente più bassi, complice la concorrenza spietata che impedisce una distribuzione equa nelle sale: Dante – personale rilettura del genio della letteratura da parte di Pupi Avati – si piazza al 4° posto, l’horror Eagle Pictures Smile al 5° mentre il giallo in salsa “Agatha Christie” con un cast all star, Omicidio nel West End, conquista a malapena l’8° posto. Chiude la classifica al 10° posto Tutti a bordo, remake di un film francese firmato Luca Miniero, che si perde nel marasma della grande distribuzione. Gli altri “posti” sono invece occupati da pellicole in anteprima o che al contrario si trascinano al botteghino da settimane – se non mesi: Don’t Worry Darling crolla al 6° posto dopo un esordio promettente, Minions 2 perdura al 7° posto mentre al troviamo la coppia George Clooney e Julia Roberts con Ticket to Paradise, la cui uscita è fissata al 6 ottobre. La prossima settimana è atteso il piccolo fenomeno indipendente Everything Everywhere All at Once che potrebbe scombinare le carte in tavola.

Fonte: Cinetel

Articoli correlati