Dopo il dominio assoluto di Cinquanta sfumature di nero a conquistare la vetta del box office italiano è Logan – The Wolverine, con un incasso totale di € 2.317.895. Il film diretto da James Mangold è diventato nel giro di pochissimo tempo il più grande incasso del 2017 finora.

Al secondo posto della classifica troviamo Beata Ignoranza con Marco Giallini e Alessandro Gassman, con un incasso complessivo di € 1.363.257. Nel film Ernesto (Marco Giallini) e Filippo (Alessandro Gassmann) hanno due personalità agli antipodi e un unico punto in comune: sono entrambi professori di liceo. Filippo è un allegro progressista perennemente collegato al web. Bello e spensierato è un seduttore seriale sui social network. È in grado di sedurre anche i suoi studenti grazie a un’app, creata da lui, che rende immediata la soluzione di ogni possibile calcolo.

Seguono poi The Great Wall, Ballerina, T2 Trainspotting e Jackie con i rispettivi incassi di € 1.313.850, € 1.057.756, € 984.981 e € 715.752.

Agli ultimi posti troviamo Rosso Istambul, il film di  Ferzan Özpetek che è riuscito a incassare solo € 660.871, seguito a ruota da Mamma o Papà? con i suoi € 642.348, Cinquanta Sfumature di Nero che, dopo una partenza esplosiva è stato vittima di un brusco calo, arrivando a soli € 624.342. Infine abbiamo Omicidio all’Italiana, il film di Maccio Capatonda che è riuscito ad incassare solo € 577.224

Logan – The Wolverine domina il box office, secondo Beata ignoranza

Il box office di questa settimana possiamo dire che è stato ricco di colpi di scena e il successo del film di Wolverine dimostra ancora una volta come il pubblico apprezzi molto le pellicole sui supereroi con contenuti forti.

Cosa pensi dei risultati al Box Office? fatecelo sapere e continuate a seguirci su Cinematographe per rimanere sempre aggiornati.

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto