Box Office Italia – No Time to Die sbaraglia la concorrenza

I dati del box office italiano della settimana (27 settembre - 3 ottobre 2021).

Da leggere

Marvel: Sony annuncia due nuovi film per il 2023

La Sony continua ad ampliare il suo Universo di Personaggi Marvel. Altri villain di Spider-Man in arrivo? Il Sony Pictures...

Avete visto il padre di Ryan Reynolds? Era un poliziotto ed è morto di morbo di Parkinson all’età di 74 anni

Anche nelle vite di successo si possono nascondere grandi dolori. Lo sa bene Ryan Reynolds, uno degli attori più...

Spider-Man: No Way Home, la cover di Empire spoilera un nuovo villain?

La nuova cover di Empire Magazine dedicata a Spider-Man: No Way Home sembra confermare la presenza di un altro...

Block title

No Time to Die esordisce alla grande in Italia

No Time to Die, il lungometraggio bondiano di Cary Fukunaga (Maniac, True Detective) che mostra l’addio definitivo di Daniel Craig nei panni di James Bond, è stato accolto molto positivamente dal botteghino italiano della settimana appena trascorsa. Tenendo conto che la realizzazione è arrivata il 30 settembre, in ben 4 giorni è riuscita ad incassare la bellezza di € 2.570.173 con 339.990 presenze, aggiungendosi all’ottimo risultato nel resto del mondo, dove, per ora, sta ottenendo tanto consenso. Al secondo posto troviamo Dune, primo capitolo della nuova saga fantascientifica di Denis Villeneuve (Arrival, Blade Runner: 2049), che dal 27 settembre al 3 ottobre ha guadagnato € 1.261.698, supportato da 178.431 spettatori. Gli introiti totali del kolossal arrivano a € 5.674.285 e 783.645 presenze. Medaglia di bronzo per Space Jam – New Legends, a fronte di un guadagno di € 1.007.063 (su € 2.207.663 totali) e 150.316 (su un complessivo di 322.218).

Leggi anche No Time to Die: recensione dell’ultimo film di 007

Spostandoci appena oltre il podio, Tre Piani di Nanni Moretti, che ha incassato € 643.162 settimanali (sommati € 1.281.481) e 101.190 su 197.156 totale di presenze; segue poi Escape Room 2: Gioco Mortale con un guadagno di € 208.262, totale € 434.609 e 30.023 spettatori con un complessivo di 61.427 e Paw Patrol – Il Film con 195.716 di introiti (a fronte di € 510.849 totali) e 29.810 spettatori (75.842 sommati).

Arrivando alle ultime posizioni della top ten, c’è Qui Rido Io di Mario Martone (presentato in anteprima alla Mostra Internazionale d’arte cinematografica di Venezia), con € 162.945 di incasso e 25.678 presenze; Come un gatto in Tangenziale 2 – Ritorno a Coccia di Morto che ha guadagnato € 143.241 e 22.388 spettatori; il biopic Respect che porta a casa € 141.146 e 20.346 supporters e alla fine Josee, La Tigre e i Pesci, con un guadagno di € 124.904 e 13.724 presenze.

Leggi anche Dune 1984 vs Dune 2021. I film di Denis Villeneuve e David Lynch a confronto

SourceCinetel

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Ultime notizie

Marvel: Sony annuncia due nuovi film per il 2023

La Sony continua ad ampliare il suo Universo di Personaggi Marvel. Altri villain di Spider-Man in arrivo? Il Sony Pictures...

Articoli correlati