La ragazza del treno

Nonostante Doctor Strange continui ad essere in vetta nel box office Usa e abbia dominato anche gli incassi al botteghino italiano della settimana scorsa, questa settimana negli incassi cinematografici si nota un’inversione di rotta. Ad incuriosire il pubblico e infatti il film di Tate Taylor tratto dal bestseller di Paula Hawkins, La ragazza del treno con protagonista Emily Blunt. Il thriller psicologico ha incassato ben € 1.659.954 salendo di ben due posizioni.

Immediatamente a seguire troviamo Doctor Strange, che perde la priam posizione delle ultime settimane, incassando comunque un totale di € 1.257.162

Masterminds – I geni della truffa si aggiudica il terzo posto al box office con € 1.100.599. Tratto da un evento realmente accaduto alla fine degli anni ’90 nella Carolina del Nord il film vede Zach Galfianakis è David Ghantt, Owen Wilson è Steve Chabers, Kristen Wiig è Kelly Campell, Jason Sudeikis è Mike McKinney. Insieme formano un’improbabile quanto comica banda di ladri capace di rubare 17 milioni di euro!

Che vuoi che sia di Edoardo Leo con Anna Foglietta e Rocco Papaleo si piazza al quarto posto con € 897.946, mentre scala posizioni la commedia dei Fratelli Vanzina Non si ruba a casa dei ladri con un incasso di € 880.596. Poco più sotto troviamo il film d’animazione Trolls (€ 878.956)

Il settima posizione con Im guerra per amore il film di Pif che incassa in totale questa settimana € 703.839. Si aggiudicano gli ultimi tre posti Fai bei sogni (€ 455.455), Inferno c. totale: (€ 451.877) e A spasso con Bob (€ 443.544).

In questa settimana, inoltre, il pubblico ha potuto usufruire della promozione Cinema2Days che permette di andare al cinema a soli 2 euro il secondo mercoledì del mese.

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto