Box Office, cinematographe.it

Cetto c’è, senzadubbiamente è di nuovo primo tra i film italiani al Box Office Italia, seguito da Vasco Non Stop Live 018+019

Anche dal 25 novembre al 1 dicembre il film con Antonio Albanese si distingue al Box Office. Cetto c’è, senzadubbiamente, con i suoi € 1.611.551 e 251.616 presenze in sala, si riconferma come il primo film italiano per incassi al botteghino. In due settimane dall’uscita avvenuta il 21 novembre con Vision Distribution, la commedia si è aggiudicata € 4.116.785 e 615.401 presenze in sala. Nel film, seguito di Qualunquemente, Cetto La Qualunque, ritiratosi dalla vita politica in Germania, decide di tornare alla ribalta in Italia dopo aver scoperto un segreto sul proprio passato che cambierà la sua vita nonché le sorti del Paese…

Leggi anche l’intervista con Antonio Albanese su Cetto c’è, senzadubbiamente [VIDEO]

Il 25 novembre è stato distribuito nelle sale il film che racconta i tour in concerto del 2018 e del 2019 di Vasco Rossi: Vasco Non Stop Live 018+019 è la seconda produzione italiana per incassi al Box Office con i suoi € 714.391 e 50.693 presenze in sala. Al terzo posto troviamo Frida – Viva la vida, il documentario che racconta dell’iconica artista messicana a sua volta uscito il 25 novembre nelle sale con Nexo Digital. La pellicola ha incassato € 402.512 e totalizzato 44.348 presenze in sala.

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto