Black Widow è ancora in corsa per essere proiettato al cinema

Ecco cosa ha detto il CEO della Disney.

Da leggere

Vivo: il trailer del film d’animazione celebra un’amicizia al tempo di musica

Vivo arriverà su Netflix il 6 agosto in tutti i paesi in cui è disponibile il servizio Vivo è il...

Sky Rojo – Stagione 2: recensione della serie TV Netflix

Lo chiamano Sky Rojo il divano rosso fuoco su cui si accomodano le prostitute e i clienti del Club...

Max Giusti e quella paresi facciale che lo colpì all’improvviso. Come sta oggi?

Prodotto da Endemol Shine Group, Boom! fu un programma televisivo andato in onda su canale NOVE fino al 2019...

A quanto pare i Marvel Studios vogliono assolutamente mandare Black Widow al cinema

Black Widow prima al cinema che in streaming? Sembra essere questa ancora la direzione che i Marvel Studios vogliono mantenere per il film standalone sulla storia segreta di Natasha Romanoff, interpretata ancora una volta da Scarlett Johansson.

Nonostante il CEO della Disney Bob Chapek rimanga dell’idea della flessibilità sulle strategie di rilascio per i film tra il grande schermo e il servizio di streaming dello studio Disney+, oggi è stato svelato che il tanto atteso film della Marvel, Black Widow, è ancora destinato ad essere una pura uscita cinematografica, come menzionato a dicembre della società nella giornata dedicata agli investitori. Tuttavia è stato anche detto che

staremo a guardare per vedere come va avanti la riapertura dei cinema e controlleremo il sentimento dei consumatori in termini di ritorno al cinema.

Black Widow è attualmente programmato per l’inizio dell’estate, il 7 maggio 2021. Se la pandemia dovesse placarsi per allora, e New York City e Los Angeles riaprissero i cinema, il film di Scarlett Johansson e Florence Pugh sarà il primo ad andare in programmazione. Vedremo cosa accadrà.

In sostanza, la Disney sperimenterà diverse strategie di rilascio mentre cerca di raggiungere determinati obiettivi che si è preposta. Inoltre, dice Chapek, che un titolo destinato al cinema vada o meno su Disney+,

dipende dalla nostra lista di titoli e se dobbiamo mettere qualcosa nel servizio oppure no.

Vedremo quindi cosa succederà più avanti ma sembra che, nonostante alcuni successi come Soul e Mulan (mandati in streaming su Disney+), per Black Widow la via maestra resta ancora la classica sala cinematografica. Voi che ne dite? Vorreste vedere il film in streaming oppure andare al cinema? O meglio – dal momento che l’esperienza cinematografica è sempre preferibile alla visione casalinga – preferireste vedere prima il film (in streaming quindi), oppure aspettare semmai venisse nuovamente rinviato per essere proiettato (solamente) in sala?

SourceDeadline

Ultime notizie

Vivo: il trailer del film d’animazione celebra un’amicizia al tempo di musica

Vivo arriverà su Netflix il 6 agosto in tutti i paesi in cui è disponibile il servizio Vivo è il...

Articoli correlati