Black Panther: Wakanda Forever – Rivelato il villan del film!

Black Panther: Wakanda Forever è previsto per l'11 novembre 2022

Black Panther – Wakanda Forever uscirà nelle sale statunitensi l’11 novembre 2022, dopo numerosi rinvii e ritardi nella produzione a causa della pandemia e di alcuni infortuni avvenuti sul set. Il film dovrà rispondere a numerose domande, prima fra tutte quella sul nuovo Black Panther. Con la morte di Chadwick Boseman, infatti, il ruolo è rimasto scoperto. A prendere il suo posto potrebbero essere, però, o la sorella Shuri (Letitia Wright) o l’amico M’Baku (Winston Duke). Altro quesito rimasto a lungo senza risposta riguarda il villain del film, che potrebbe essere stato finalmente svelato.

Secondo Charles Murphy di Murphy’s Multiverse il cattivo della pellicola potrebbe essere un personaggio mai apparso nel MCU, Namor il Re di Atlantide, dotato di numerosi poteri, fra cui una forza, una resistenza ed un’agilità sovraumane. A prestare il volto al nuovo arrivato potrebbe essere – sempre secondo la fonte – Tenoch Huerta, al suo primo ruolo importante, dopo piccole apparizioni ne La notte del giudizio per sempre e in 11 episodi di Narcos: Messico. Come e quando le strade dell’atlantideo e del nuovo Black Panther si incontreranno non si sa ancora.

Black Panther: Wakanda Forever - assegnato il ruolo di Namor [RUMOR]

Il sequel della pellicola del 2018 introdurrà anche un altro personaggio, più conosciuto rispetto a Namor: Riri Williams, alter ego di Iron Heart (Dominique Thorne), una giovane ragazza dall’intelligenza straordinaria, la quale probabilmente collaborerà con Shuri nella costruzione di nuove tecnologie. Black Panther 2 è inoltre il primo progetto che amplierà la storyline di Wakanda, luogo a cui sarà dedicata anche una serie tv. La trama della pellicola è al momento ignota, anche a causa delle numerose modifiche che ha subito in seguito alla morte del protagonista.

Leggi anche Black Panther: Wakanda Forever – dal set arrivano le prime immagini di Atlantide [FOTO]!

Articoli correlati