Ben Affleck ha qualcosa da dire al boss della Marvel Kevin Feige

L'attore ha recentemente interpretato di nuovo Batman nello Snyder's Cut.

Da leggere

Ms. Marvel: il periodo di uscita della serie potrebbe essere stato rivelato

Mohan Kapur, che interpreta il padre della protagonista in Ms. Marvel, potrebbe avere rivelato il periodo di uscita della...

Johnny Depp a Roma: mi trattavano come un “prodotto”, io volevo essere Bugs Bunny

Sarebbe opportuno domandare alla bravissima interprete di Johnny Depp cosa si provi ad essere, per una sera, la persona...

Aquaman 2: Black Manta è protagonista di una nuova foto dal set

Il villain Black Manta, interpretato da Yahya Abdul-Mateen II è il protagonista della nuova foto tratta dal set di Aquaman...

Block title

Ben Affleck, regista premio Oscar e attore di grande talento, ha recentemente parlato del Presidente dei Marvel Studios Kevin Feige

Ben Affleck non è nuovo al mondo dei supereroi e per chi non ne fosse al corrente, prima di essere il Bruce Wayne di Zack Snyder per il DC Extended Universe è stato Daredevil per la Marvel, anche se all’epoca non si parlava ancora di MCU e il film è stato un po’ una sorta di apripista a ciò che sarebbe venuto dopo.

Ed è proprio sul set di Daredevil che Ben Affleck ha lavorato con Kevin Feige che, sebbene all’epoca fosse solo un co-produttore, aveva già l’impronta dell’uomo che sarebbe diventato successivamente. E all’interprete di Matt Murdock versione cinematografica questo non è sfuggito. Ecco cosa ha detto del capo supremo del MCU l’attore e regista:

F *** uto Kevin Feige. Assolutamente così devi dire. Perché lui è il più grande produttore di sempre, il produttore di maggior successo che sia mai esistito, ha detto Affleck in un’intervista a The Hollywood Reporter. È l’unica persona al mondo che, se mi dicesse, “So cosa vuole il pubblico! Questo è quello che stiamo facendo!” gli crederei al 100%. Quel tipaccio conosce il suo pubblico come nessun produttore ha fatto (mai), è un genio. Kevin è come un direttore di circo al circo: sa esattamente quanto ammiccare al pubblico, esattamente quando tirare le corde del cuore, esattamente quando inserire gli effetti, quante e quali battute, qual è il tipo di sensibilità necessaria, quale il tono. Perché le persone non sapevano se dover scappare dal pigiama o abbracciarlo, o renderlo serio.

Il grande elogio di Ben Affleck per Feige è arrivato mentre parlava del lavoro al film Daredevil del 2003, che lamentava “non essere un bel film”.

Ad ulteriore prova che il tempo è in realtà un cerchio piatto, le strade di Daredevil e Kevin Feige potrebbero incrociarsi di nuovo presto. In precedenza erano state riportate voci su Charlie Cox – che ha interpretato il ruolo per la serie Marvel Television / Netflix – che avrebbe ripreso la parte nel terzo Spider-Man. Questo per la verità non è stato confermato dai Marvel Studios e quando gli è stato chiesto in una recente intervista Feige non ha negato:

Guardo tutto ciò che è successo prima, che si tratti dei nostri film, delle serie TV Marvel Entertainment e, in particolare, ovviamente, dei fumetti, dei videogiochi, dei cartoni animati … tutto questo è disponibile come ispirazione per il futuro della Marvel, Feige ha condiviso con Collider quando gli è stato chiesto se il MCU avrebbe incorporato elementi delle serie Netflix. Questo è il modo in cui i fumetti hanno funzionato per 80 anni. Quindi, vedremo.

SourceComicbook

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Ultime notizie

Ms. Marvel: il periodo di uscita della serie potrebbe essere stato rivelato

Mohan Kapur, che interpreta il padre della protagonista in Ms. Marvel, potrebbe avere rivelato il periodo di uscita della...

Articoli correlati