Avete visto la moglie di Daniel Craig? È una bravissima attrice, gli ha dato una figlia e si sono innamorati grazie a una “casa da sogno”

Entrambi sono già genitori, nati da precedenti relazioni

Da leggere

Aquaman 2: Jason Momoa promette divertimento e azione

L'attore protagonista di Aquaman 2 ha parlato del sequel del cinecomic DC diretto da James Wan È ancora lunga l'attesa...

Squid Game: la spiegazione del finale della serie TV coreana Netflix

Violenza, dramma e azione si intrecciano lungo la narrazione di Squid Game, la serie tv k-drama targata Netflix diretta...

LOL – Chi ride è fuori: Pio e Amedeo hanno rifiutato di partecipare al programma per un motivo ben preciso

Il rinnovo del game show italiano di successo LOL - Chi ride è fuori per la sua seconda stagione...

Nei panni di James Bond lo vediamo flirtare ogni volta con donne diverse. Ma nella vita Daniel Craig è felicemente unito dal 2011 in matrimonio alla collega Rachel Weisz. È lei il suo punto fermo, la sua roccia, il suo pilastro. Nata a Londra, figlia di un inventore e una psicanalista, debutta a 14 anni nel mondo della moda. L’interesse per la recitazione inizia mentre frequenta l’università di Cambridge, dove è cofondatrice della compagnia teatrale studentesca Talking Tongues.

Daniel Craig: seduttore per finta, devoto marito per davvero!

Rachel Weisz e Daniel Craig

La prima parte nel cinema la ottiene, dopo una serie di apparizioni in tv, in Death Machine, del 1994. Il primo ruolo importante è in Io ballo da sola (1996) di Bernardo Bertolucci, in cui impersona Miranda Fox. Tre anni dopo contribuisce al successo del blockbuster La mummia. Seguono, nei primi anni Duemila, La mummia – il ritorno, Il nemico alle porte, About a boy e La Giuria.

Rachel Weisz si concede nel 2005 un’incursione horror-fumettistica in Constantine e ritira i primi premi internazionali (Oscar come migliore non protagonista, Golden Globe e Sag Award) per The Constant Gardener – La cospirazione di Fernando Meirelles.

Nel 2010, in un allestimento di Un tram che si chiama desiderio, vince il prestigioso Oliver Award per la parte di Blanche DuBois. Affianca Daniel Craig in Dream House di Jim Sheridan e nel 2011 lo sposa a New York in una cerimonia privata. La carriera prosegue in The Bourne Legacy e in Youth – La Giovinezza di Paolo Sorrentino. Col marito porta a Broadway la pièce Betrayal (2013). Recentemente candidata al premio Oscar come miglior non protagonista per La favorita (2018) di Yorghos Lantimos, è Iron Maiden in Black Widow (2021), produzione targata Marvel Cinematic Universe.

Leggi anche Avete visto l’ex fidanzato di Anya Taylor-Joy? È laureato in psicologia, come lei è sia attore che modello e la differenza di età tra di loro era notevole

Ultime notizie

Aquaman 2: Jason Momoa promette divertimento e azione

L'attore protagonista di Aquaman 2 ha parlato del sequel del cinecomic DC diretto da James Wan È ancora lunga l'attesa...

Articoli correlati