Avete visto la figlia di Judi Dench e Michael Williams? Dopo la morte del padre, la madre l’ha coraggiosamente salvata dall’alcolismo

Il provvidenziale intervento della madre ha scongiurato conseguenze ben peggiori

Da leggere

Marvel: Sony annuncia due nuovi film per il 2023

La Sony continua ad ampliare il suo Universo di Personaggi Marvel. Altri villain di Spider-Man in arrivo? Il Sony Pictures...

Avete visto il padre di Ryan Reynolds? Era un poliziotto ed è morto di morbo di Parkinson all’età di 74 anni

Anche nelle vite di successo si possono nascondere grandi dolori. Lo sa bene Ryan Reynolds, uno degli attori più...

Spider-Man: No Way Home, la cover di Empire spoilera un nuovo villain?

La nuova cover di Empire Magazine dedicata a Spider-Man: No Way Home sembra confermare la presenza di un altro...

Block title

Dalla relazione sentimentale tra Judi Dench e Michael Williams è nata una figlia, che, sulle orme dei genitori, ha deciso di intraprendere una carriera sul set. Nata a Londra il 24 settembre 1972, sotto il segno della Bilancia, Finty Williams è un’attrice inglese. Frequentata la Central School of Speech and Drama, ha conseguito il diploma nel 1994.

Finty Williams: la dipendenza dall’alcool

Finty Williams ha avuto un ruolo ricorrente nella serie tv Born and Bred. Inoltre, ha calcato i palcoscenici teatrali per opere come Party Piece, con Richard Harris. Ed è apparsa in vari lungometraggi britannici, tanti al fianco della madre.

In aggiunta, lavora parecchio mediante la voce, impegnata ad esempio nella serie animata Angelina Ballerina. Senza poi dimenticare gli audiolibri dei quali ne è la voce narrante, tra cui ricordiamo I’ve Got Your Number di Sophie Kinsella e le opere di Terry Mancour, inclusi Hawkmaiden, Hawklady e Sky Rider.

Un evento che ha sconvolto la vita e compromesso l’equilibrio psicologico di Finty è stata la morte del padre, Michael Williams, portato via da un cancro ai polmoni. Stando alle dichiarazioni della diretta interessata, mamma Judi l’ha “coraggiosamente” mandata in riabilitazione nel 2001 appena due settimane dopo il tragico evento. Per affrontare la pesante perdita, Finty aveva finito per buttarsi sull’alcool.

Parlando al podcast Second Opinion, ha peraltro rivelato di aver iniziato a maturarne la dipendenza quando ancora era un’allieva alla scuola di recitazione. A 18 anni, riteneva che niente di quanto potesse dire o fare o il modo in cui apparisse fosse mai abbastanza buono. La circondavano persone splendide.

A quel punto tra sé e sé si diceva che se fossero stati ubriachi, allora non avrebbero notato le sue presunte mancanze. La situazione è degenerata per via del lutto, ma, fortunatamente, la madre Judi Dench l’ha saputo trarre in salvo in tempo utile.

Leggi anche Avete visto il marito di Judi Dench? Insieme hanno formato una delle coppie più felici di Hollywood e il suo fantasma le fa spesso visita

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Ultime notizie

Marvel: Sony annuncia due nuovi film per il 2023

La Sony continua ad ampliare il suo Universo di Personaggi Marvel. Altri villain di Spider-Man in arrivo? Il Sony Pictures...

Articoli correlati