Avete visto la figlia di Isabelle Huppert? Ha ereditato il talento della madre ma ha una personalità ancora più forte

Quando si riprende da un genitore forte come Isabelle Huppert il successo è garantito: ecco chi è sua figlia

Da leggere

Minari sarà distribuito in Italia su Sky Cinema Due e NOW

Minari arriva in Italia grazie a Sky Minari è il lungometraggio scritto e diretto da Lee Isaac Chung (Lucky Life,...

Downtown Abbey 2 colorerà Natale prossimo con eleganza e regalità

Downtown Abbey 2: sotto l'albero, un ritorno gradito Downtown Abbey è una leggendaria serie televisiva britannica in costume andata in...

Vinicio Marchioni promuove la dittatura e i fan sono dalla sua parte. Ecco perché

Decine di lavoratori dello spettacolo come tecnici audio, video e luci, direttori artistici, promoter e autori, hanno manifestato lo...

Isabelle Huppert è una di quelle attrici che difficilmente passano inosservate. Si tratta di un talento che è riuscito a scuotere il mondo. Pare, però, che sua figlia sia sulla buona strada per essere simile alla sua mamma, se non migliore. Stiamo parlando di Lolita Chammah ed ecco cosa sappiamo su di lei.

Lolita Chammah: biografia e carriera

Lolita Chammah Cinematographe.it

Lolita Chammah è nata a Parigi, in Francia, il 1° ottobre del 1983 ed ha attualmente 37 anni. La ragazza è figlia dell’attrice Isabelle Huppert e di Ronald Chammah, con il quale è sposata dal 1982, un anno prima che nascesse la ragazza. Si tratta della prima dei 3 figlio dell’attrice: a seguire ci saranno anche Angelo e Lorenzo Chammah.

Come si suol dire, la mela non cade mai troppo distante dall’albero. Infatti, sappiamo che la ragazza, come anche sua mamma, è un’attrice. Il suo primo ruolo arriva nel 1988 con il film Un affare di donne, firmato da Claude Chabrol, ma la sua carriera raggiunge il picco più altro solamente intorno al 2010. Infatti, proprio in quest’anno, partecipa al film Copacabana, diretto da Marc Fitoussi, nel quale lei interpreta Esmeralda.

Lolita Chammah Cinematographe.it

Questo film riesce a farle guadagnare una candidatura al premio Lumiere nel 2011, cosa che le crea parecchio successo e notorietà. Il suo talento viene sempre più riconosciuto negli anni e vediamo che nel 2019 è parte della giuria dell’11° International Thriller Film Festival di Beaune e anche del 10º Festival Internazionale del cinema di La Roche-sur-Yon.

Per quanto riguarda qualche sfaccettatura della sua vita privata, vediamo che con sua madre ha un rapporto molto intenso. La stessa Huppert ha dichiarato di rispecchiarsi moltissimo in sua figlia, ma allo stesso tempo ha concluso sostenendo che tra le due quella più forte è senza dubbio lei. L’attrice dice infatti che il talento della ragazza è sicuramente merito suo e che vede il lei il suo stesso modo di lavorare. Al contrario, però, nella vita la ragazza ha una marcia in più che la vede essere molto più decisa e determinata della sua famosa mamma, che ha ammesso di perdersi con estrema facilità.

Leggi anche Avete visto il marito di Isabelle Huppert? È un produttore e il loro matrimonio è solido da quasi 40 anni

Ultime notizie

Minari sarà distribuito in Italia su Sky Cinema Due e NOW

Minari arriva in Italia grazie a Sky Minari è il lungometraggio scritto e diretto da Lee Isaac Chung (Lucky Life,...

Articoli correlati