Avete visto il figlio di Timothy Spall? È l’unico ad avere seguito le orme paterne e ha surclassato due colleghi “troppo noti” per un ruolo importante

Figlio d'arte di genitori attori, ha seguito le orme del padre Timothy Spall e Shane Baker, recitando in un film vincitore di 3 Oscar.

Da leggere

Harry Potter: Tom Felton ha avuto un malore durante un evento [VIDEO]

La star di Harry Potter, Tom Felton, è stato ricoverato dopo essere svenuto durante un evento prima della Ryder...

Muppets Haunted Mansion: il trailer dello speciale in arrivo su Disney+

Disney+ ha rivelato il trailer dello speciale in arrivo dedicato a Muppets Haunted Mansion! Disney+ ha appena pubblicato il trailer dello...

Arcane: il teaser trailer della nuova serie animata Netflix

Arcane, la nuova serie animata Netflix è in arrivo sulla piattaforma! Netflix ha pubblicato un nuovo teaser trailer per la...

Timothy Spall, attore britannico particolarmente noto nel Regno Unito, è diventato famoso in tutto il mondo con il film Robinson Crusoe – La storia vera, recitando successivamente in film come Il tè nel deserto, Hamlet, Vanilla Sky, Segreti e bugie, L’ultimo samurai e Lemony Snicket – Una serie di sfortunati eventi. Dopo aver lavorato con Tim Burton e avendo interpretato l’ex calciatore e assistente di Brian Clough, Peter Thomas Taylor viene scelto per il ruolo di Codaliscia, alias Peter Minus, nella saga di Harry Potter, vestendo i panni del personaggio dal terzo all’ottavo film. Prendendo parte anche alle pellicole Il discorso del re, Upside Down e Turner, per quest’ultimo ruolo riceve un Prix d’interprétation masculine al Festival di Cannes. Sposato dal 1981 con l’attrice Shane Baker, ha avuto 3 figli, Pascale, Rafe e Mercedes, nati rispettivamente nel 1976, 1983 e 1985.

La carriera del figlio d’arte Rafe Spall

Rafe Spall - cinematographe.it

Pascale Spall e Mercedes Spall hanno preso strade diverse rispetto ai genitori, lavorano infatti rispettivamente come insegnante e designer tessile. Rafe Spall, invece, ha seguito le orme della madre e del padre; deve inoltre il suo nome al protagonista di The Night of the Burning Pestle, personaggio interpretato dal padre 2 anni prima della sua nascita, e del quale lo stesso Rafe ha successivamente vestito i panni nel 2005. Il suo debutto sul grande schermo è avvenuto però nel 2001 nel film indipendente Beginner’s Luck, seguito dai noti L’alba dei morti dementi, Un’ottima annata – A Good Year, Hot Fuzz, Grindhouse, One Day e Prometheus. Un grande successo è stata la sua interpretazione dello scrittore Yann Martel nell’adattamento cinematografico, premio Oscar, Vita di Pi, del regista Ang Lee. Inizialmente per il ruolo vennero scelti, prima Andrew Garfield e successivamente Tobey Maguire. Maguire girò l’intero film, venendo poi sostituto dal girato con Rafe Spall, scelta presa da Ang Lee per l’eccessiva notorietà di Maguire e per una coerenza con il cast internazionale del film. Lo stesso Maguire approvò la decisione supportando il regista, nonostante la sua esclusione dalla pellicola. Rafe Spall ha poi recitato anche in La grande scommessa, Il GGG – Il grande gigante gentile, Jurassic World – Il regno distrutto e Men in Black: International.

 

Leggi anche Avete visto la compagna di Ewan McGregor? Grazie a lei l’attore è diventato papà per la quinta volta!

Ultime notizie

Harry Potter: Tom Felton ha avuto un malore durante un evento [VIDEO]

La star di Harry Potter, Tom Felton, è stato ricoverato dopo essere svenuto durante un evento prima della Ryder...

Articoli correlati