Mamma Eva Amurri Cinematographe.it

Susan Sarandon è una delle attrici pilastro della cinematografia internazionale. Attualmente, la bellissima artista classe 1946 e, oltre ad aver portato avanti una bellissima carriera, in molti sanno che ha 3 figli: Eva Amurri (1985), Jack Henry Robbins (1989) e Miles Robbins (1992). Nonostante tutti siano impegnati nel mondo dello spettacolo, i riflettori sono stati a lungo puntati sulla bella Eva, che fin da piccolina era decisa a seguire le orme della madre. Ma chi è la figlia di Susan Sarandon? Scopriamolo insieme!

Eva Amurri: biografia e carriera dell’attrice

Eva Amurri è nata a New York il 15 marzo del 1985 dalla relazione tra Susan Sarandon e il regista italiano Franco Amurri. Nonostante la nascita della figlia, la coppia si separa dopo un breve lasso di tempo. La ragazza decide di seguire le orme della mamma, motivo per cui già nel 1996 fa il suo esordio come attrice nel film Dead man Walking – Condannato a Morte, diretto da Tim Robbins, in cui condivide il set con la madre e col grande Sean Penn. Proprio con questo film sua madre riuscì a conquistare l’Oscar come miglior attrice protagonista.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da HAPPILY EVA AFTER (@thehappilyeva)

La fama arriva nel 2004, con il film Saved! di Brian Dannely in cui interpreta la parte di una ragazza ebrea di nome Cassandra. Oltre a tutto questo, nel 2007 è anche attrice nel film Davanti agli occhi del regista Vadim Perelman, affianco a Uma Thruman ed Evan Rachel Wood. L’attrice ha definito questo lavoro come uno dei suoi film più impegnativi, dato che parla della storia del massacro della Columbine High School. Infine, la vediamo in vesti ancora più alternative nel suo ruolo di spogliarellista nella serie Californication, nella quale appare per 10 episodi nel 2009. In questo contesto, si mostra al pubblico esattamente come mamma l’ha fatta. Di fatto, l’attrice riscuote davvero molto successo proprio per le scene in cui pratica dei pezzi di striptease che, quando furono mandate in onda, vennero particolarmente apprezzate.

Curiosità: il suo rapporto con la madre e con l’Italia

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da HAPPILY EVA AFTER (@thehappilyeva)

Come detto precedentemente, l’attrice è di fatto follemente innamorata della nostra splendida Penisola. Stando a quanto ha dichiarato in un’intervista rilasciata a La Repubblica, la ragazza ha passato molto tempo in Italia, sopratutto per stare insieme a suo padre, il regista Franco Amurri. Eva Amurri ha infatti dichiarato di aver studiato presso l’Università di Bologna, che ha frequentato per un anno. Nel corso dell’intervista la ragazza ha tenuto a sottolineare quanto lei di fatto tenga all’Italia, ma anche e sopratutto che la sente come casa propria, considerato anche che le origini paterne.

Eva Amurri Cinematographe.it

Parlando di sua madre, invece, ha dichiarato che si tratta di una figura molto precisa e diretta, che le ha insegnato fin dalla tenera età a riflettere sulle cose importanti della vita. Sicuramente, però, con un genitore così ligio alle regole c’è stato qualche problema. Racconta, infatti, che essendo sua madre sempre molto attenta, in casa non c’è mai stato un dolce, dato che lei ha sempre voluto prevenire ogni tipo di problema causato dallo zucchero. Così, spinta da questo proibizionismo, la ragazza ha confessato che, per sfamare la sua voglia di dolci, ha iniziato a rubacchiare biscotti un po’ ovunque, persino sul set. Oltre a questo simpatico aneddoto la severità di Susan Sarandon arriva anche a non permetterle di non allargare il giro delle apparizioni sul set fino ai 15 anni e, proprio per questo, successivamente ha dovuto lottare particolarmente per affermarsi.

Leggi anche Avete mai visto il fratello di Kristen Stewart? Per colpa sua l’attrice si sente più maschio che femmina