Avete mai visto la casa di Jessica Alba? È immersa nel verde, ha una vista da sogno e un bagno che è una serra!

Se sognate di vivere un giorno in una casa perfetta, allora quella di Jessica Alba fa per voi!

È stata ed è tuttora una delle attrici sex symbol di Hollywood. Stiamo parlando della bella e talentuosa Jessica Alba, attrice di film come Honey, Sin City, Trappola in fondo al mare e I fantastici 4. Nei primi anni 2000 la sua popolarità è stata alle stelle soprattutto per il ruolo da protagonista nella serie tv Dark Angel, e nel 2007 la rivista FHM l’ha nominata la donna più sexy del mondo.

Oggi, vi facciamo vedere la casa dove l’attrice vive insieme alla sua famiglia, ma dobbiamo avvisarvi: si tratta di una casa da sogno!

La casa di Jessica Alba

L’attrice ha comprato questa villa a Los Angeles nel 2017 per circa 10 milioni di dollari dal produttore cinematografico Mike Medavoy. Elegante e confortevole, la casa dispone di sette camere da letto e nove bagni e la sua grandezza si aggira intorno ai 836 metri quadrati. Da dove è situata, si può scorgere l’oceano.

Jessica Alba e suo marito Cash Warren, produttore cinematografico, si sono conosciuti sul set de I fantastici 4 nel 2004 e nel 2008 sono convolati a nozze. Nonostante abbiano impiegato molti anni, adesso hanno trovato la casa dei loro sogni dove crescere i loro tre figli. La coppia ha però fatto enormi cambiamenti, ristrutturando l’edificio – per ben 18 mesi –  secondo i loro gusti e soprattutto secondo le loro esigenze. La stessa Jessica Alba ha fatto da guida, con prole al seguito, in tour esclusivo della sua residenza per Architectural Digest.

Come potete ben vedere, la villa è totalmente immersa nella natura e ha una vista completa sulle colline di Los Angeles. Ma l’ambiente più particolare è sicuramente il bagno: doppia doccia gigantesca con vista sul verde delle colline ed una vasca da bagno racchiusa all’interno di una sorta di serra indoor per mantenere più a lungo il vapore.

Leggi anche Avete mai visto la casa di Maggie Gyllenhaal? Per i coniugi Sarsgaard c’è un dettaglio che non deve mancare in “quasi” ogni stanza

Articoli correlati