Avete mai visto la casa di Drew Barrymore? Sorge a Santa Barbara ma ricorda un accogliente cottage inglese

Drew Barrymore vi ha celebrato anche il matrimonio con Will Kopelman!

L’eterna figlia dei fiori di Hollywood, Drew Barrymore, è stata sotto i riflettori sin da quando era bambina, pertanto non sorprende che abbia scelto di vivere fuori dalle luci della ribalta di Los Angeles. L’attrice abitava un tempo, insieme al marito di allora Will Kopelman (da cui ha avuto le figlie Olive e Frankie) in questa vasta tenuta di Montecito, che ha venduto nel 2013 per una cifra di ben 6,35 milioni di dollari (il prezzo richiesto originariamente era di 7,5 milioni).

Drew Barrymore: la tenuta dell’eterna figlia dei fiori!

Situata su due acri rigogliosi, la residenza, con sei camere da letto e sette bagni, si estende per oltre 6.000 metri quadrati e vanta interni tradizionali con la versatilità che ci si potrebbe aspettare da un’artista dallo spirito libero.

L’immobile si trova alla fine di un lungo viale ghiaioso, su un terreno isolato. In prossimità della porta d’ingresso, una imponente scala dà il benvenuto. Un pianoforte a coda e una grande quantità di posti a sedere nel soggiorno raccontano lo spirito conviviale della famiglia, e le scelte dei tessuti suggeriscono senso dell’umorismo.

La cucina emana uno stile decisamente personale, con una abbondanza di tonalità e la verve retrò. La sala da pranzo è al tempo stesso classica – porte francesi, pavimenti in legno duro, illuminazione vintage – e fresca, grazie alle pareti verde brillante e ai tappeti di pelle di pecora.

Con i suoi pavimenti in legno duro, le pareti rivestite di pannelli e i soffitti modanati, la sala della biblioteca è maestosa, ma resa accessibile ed elegante mediante l’aggiunta di tappeti zebrati, divani accoglienti e un pouf imbottito in tessuto. I drappeggi di chintz e le sedie imbottite abbinate colpiscono per il tocco delicato, accompagnati da una morbida moquette rosa e le pareti verde muschio.

Il garage è stato trasformato in una sala ricreativa, ospitante anche la collezione di tavole da surf. Con il suo abbondante giardino e le viti rampicanti, una piccola casetta per gli ospiti, al di fuori della residenza principale, ricorda un cottage di campagna britannico.

Leggi anche Quanto guadagna Armie Hammer? Il patrimonio dell’attore americano, fra contanti e proprietà

Articoli correlati