Era il 2017 quando Jessica Chastain andò a Treviso, vicino Venezia e sposò il suo fidanzato, dopo cinque anni di relazione. Lui si chiama Gian Luca Passi de Preposulo, ed è un uomo della alta nobiltà italiana, proveniente da Bergamo. L’affascinante Gian Luca dai caratteri mediterranei e il sangue blu era il direttore delle pubbliche relazioni per Armani. Ora invece lavora per il famoso marchio di giacche, Moncler. Il conte Gian Luca è nato nel 1982 ed è più piccolo di sue moglie di cinque anni.

L’incontro tra Gian Luca e Jessica Chastain

jessica chastain, cinematographe.it

Secondo la loro bellissima storia d’amore che si avvicina a quella di una fiaba, Jessica e Gian Luca si sono conosciuti lo stesso giorno in cui l’attrice è stata nominata agli Oscar nel 2012, per The help. Quel giorno l’attrice fu coinvolta in una sfilata di moda, proprio mentre scopriva che la sua interpretazione era stata candidata agli Oscar dall’Academy. Quello, come se non fosse già abbastanza il giorno più bello della sua vita, fu anche il momento in cui conobbe il suo futuro marito e il padre di sua figlia.

La coppia ha iniziato così a frequentarsi, uscendo insieme ufficialmente per cinque anni, fino a quando non ha deciso di fare il grande passo a Treviso. Le nozze sono state celebrate in una proprietà di famiglia della casata dei Passi. Anche se la famiglia Passi ha un passato nobile, dato che l’aristocrazia in Italia è stata sciolta nel 1946 con l’affermazione della Repubblica, Jessica Chastain non è di fatto una contessa.

jessica chastain, cinematographe.it

Nel 2018 i due hanno dato il benvenuto alla loro prima figlia, che hanno chiamato Giulietta Passi Chastain. La bambina è nata grazie a una madre surrogata.

Leggi anche Ecco Alicia Vikander. Suo marito è diventato una donna ma ora è felice con uno degli uomini più sexy del mondo