Avengers: James Gunn non vuole dirigere un film dedicato al supergruppo

Il The Suicide Squad di James Gunn uscirà nelle sale cinematografiche nel 2021, mentre subito dopo il regista si metterà a lavoro su Guardiani della Galassia vol.3. 

James Gunn, nonostante abbia realizzato le celebri pellicole Marvel sui Guardiani della Galassia, non vorrebbe mai fare un film sugli Avengers

James Gunn dopo il successo dei Guardiani della Galassia ed il film sulla Suicide Squad sembra essere un regista adatto per dirigere pellicole corali sui super gruppi. Per questo motivo in molti lo hanno visto adatto per poter fare un film sugli Avengers. Ma, a quanto pare, Gunn non è molto convinto della cosa. Durante una delle sue solite sessioni di domande e risposte su Instagram, un appassionato gli ha chiesto se dirigerebbe mai un film dedicato alla super squadra dei Vendicatori. Ecco cosa ha risposto il regista:

Non mi è mai stato chiesto, ma rifiuterei se me lo chiedessero.

Forse, considerando i tanti compromessi necessari per realizzare un film sugli Avengers, James Gunn non si sentirebbe abbastanza libero di esprimersi. Per questo motivo il regista de I Guardiani della Galassia e di The Suicide Squad sembra trovarsi meglio con gli outsider, figure che non ha problemi a dirigere e veicolare dove lo porta la sua immaginazione che, così come sappiamo, è davvero fervida.

James Gunn racconta il primo incontro tra Stan Lee e Tom Holland

Il The Suicide Squad di James Gunn uscirà nelle sale cinematografiche nel 2021, mentre subito dopo il regista si metterà a lavoro su Guardiani della Galassia vol.3. 

Articoli correlati