avengers: infinity War cinematographe.it

Secondo una recente notizia, il personaggio di Professor Hulk sarebbe dovuto arrivare già in Avengers: Infinity War

Avengers: Infinity War è il primo cinecomic corale del Marvel Cinematic Universe, quello che ha introdotto il pubblico alla battaglia con il più grande villain del MCU, Thanos. Quello che sappiamo è che la pellicola diretta dai fratelli Anthony e Joe Russo inizialmente doveva essere un solo film, salvo poi essere diviso in due lungometraggi per raccontare la storia nel migliore dei modi. Dopotutto i due film conclusivi sui Vendicatori non solo deovevano riunire molti personaggi che non si erano mai visti condividere lo schermo, ma dovevano anche iniziare la “chiusura del cerchio” della Infinity Saga, che si è ufficialmente conclusa con l’arrivo al cinema di Spider-Man: Far From Home.

Tra Infinity War ed Endgame il lasso di tempo che intercorre tra le storie raccontate è di cinque anni e i cambiamenti avvengono in particolar modo per alcuni dei personaggi principali: Thor cade in depressione e ingrassa, Tony Stark diventa padre. Cassie Lang è cresciuta tantissimo, Cap non riesce ad accettare di aver perso amici e metà dell’universo e lo stesso vale per Natasha, Clint perde tutta la famiglia e si trasforma in Ronin e Bruce Banner diventa a tutti gli effetti Professor Hulk. Christopher Markus e Stephen McFeely, gli sceneggiatori dei film, hanno detto che, invece di farlo apparire in Endgame, la loro idea iniziale era presentare l’unione di Banner e del Gigante di Giada alla fine di Infinity War.

Abbiamo gridato e strepitato quando hanno deciso di farlo vedere in (Endgame). Siamo stati gli ultimi nella stanza ad acconsentire perché avrebbe sconvolto quello che avevamo pensato per la sua trasformazione. Nella nostra testa Professor Hulk doveva arrivare alla fine di Infinity War, non appena uscito dalla Hulkbuster; è lì che doveva essere già avvenuta la trasformazione. Alla fine forse è stato meglio così ma noi ci siamo opposti fortemente per questa cosa perché secondo noi stava un po’ rovinando il tutto. Poi abbiamo capito il perché sia stato tagliato alla fine e funziona meglio senza quella scena.

SPECIALE OSCAR 2020
Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto


LE NOSTRE INTERVISTE ESCLUSIVE