Avatar cinematographe.it

I sequel di Avatar riprenderanno presto la produzione in Nuova Zelanda

La troupe e il cast dei sequel di Avatar torneranno presto su Pandora! Il produttore Jon Landau ha pubblicato una foto su Instagram dicendo che lui e il cast e la troupe dei sequel torneranno in Nuova Zelanda già la prossima settimana. Come la maggior parte dei film, anche i sequel del film campione d’incassi di James Cameron hanno dovuto interrompere la produzione a marzo, a causa della pandemia.

I nostri set Avatar sono pronti – e non potremmo essere più entusiasti di tornare in Nuova Zelanda la prossima settimana. Dai un’occhiata al Matador, un’imbarcazione ad alta velocità (in basso) e al jetboat Picador (in alto): non vedo l’ora di condividere altro.

La Nuova Zelanda riapre i set: via libera ad Avatar e al Signore degli Anelli

Con la maggior parte delle produzioni di Hollywood ancora chiuse, i sequel di Avatar saranno i primi film importanti a riprendere la produzione dopo la pausa del settore. Dall’anno scorso le riprese si sono alternate tra gli studi di Kumeu, in Nuova Zelanda, e Wellington, la capitale del Paese. Le riprese potevano andare avanti in un punto, mentre i set venivano costruiti nell’altro. Il programma alternato ha anche permesso al team di post-produzione ed effetti visivi di iniziare a lavorare senza dover aspettare fino alla fine.

I tanto attesi sequel sono attualmente in programma nei cinema a due anni di distanza. Avatar 2 è l’unico con una data d’uscita: 17 dicembre 2021. Il terzo, il quarto e il quinto film sono previsti per il 2023, il 2025 e il 2027.

E TU COSA NE PENSI? LASCIA IL TUO COMMENTO

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto

LE NOSTRE INTERVISTE ESCLUSIVE