Arma Letale 5: confermato il sequel della celebre saga

Mel Gibson ha confermato che Arma Letale 5 si farà. Lo storico regista della saga, Richard Donner, sembra essere in impegnato in una prima fase di elaborazione del progetto.

Richard Donner tornerà a dirigere Mel Gibson e Danny Glover in Arma Letale 5 

Il ritorno dei due amici poliziotti Martin Riggs e Roger Murtaugh sembra essere sempre più vicino. Il progetto Arma Letale 5 sembra essere definitivamente confermato. Mel Gibson e Danny Glover, i volti rispettivamente di Riggs e Murtaugh, sarebbero pronti a rimettersi nei panni dei due protagonisti. Inoltre, dietro alla cinepresa dovrebbe tornare lo storico regista della saga Richard Donner.

La notizia della possibile produzione di Arma Letale 5 era già stata data dal produttore Dan Lin. Lin ne aveva parlato con il magazine statunitense The Hollywood Reporter: “Stiamo provando a realizzare l’ultimo film di Arma Letale, e nel progetto ritornerebbe anche Richard Donner. Ci sarà anche il cast originale, e questa è una cosa grandiosa. Si tratta di una storia molto personale per Richard. Mel Gibson e Danny Glover sono pronti a partire, dipende tutto dalla sceneggiatura”.

Un’ulteriore conferma sembra venire dalle parole dello stesso Gibson. L’attore è stato intervistato durante una puntata del celebre talk show statunitense Good Morning America. Nonostante si trattasse di un’ospitata promozionale per il suo nuovo film natalizio Fatman, è stato interrogato anche sul progetto Arma Letale 5.

L’attore si è espresso così a riguardo: “Assolutamente. L’uomo che era dietro tutto quello, l’uomo che lo portò sullo scremo e gli diede qualcosa di speciale, ci sta lavorando giusto ora, Richard Donner. È una leggenda”.

L’inizio della produzione del nuovo capitolo arriva a 22 due anni dal precedente film, uscito nelle sale nel luglio del 1998. Tuttavia, non è la prima volta che il film Arma Letale 5 viene preso in considerazione. Da tempo, infatti, si stava parlando di tale progetto. Tra probabili cause di questa travagliata gestazione ce n’è una che riguarda lo stesso Gibson. L’attore aveva, infatti, avuto problemi con l’alcool e di natura legale a metà degli anni 2000. Nel 2017, però, lui stesso aveva affermato che la realizzazione di Arma Letale 5 potesse essere probabile. Ora, tutto ciò sembra sempre più sicuro.

Articoli correlati