Aquaman: Willem Dafoe svela dettagli sul suo personaggio

Durante un’intervista rilasciata alla stampa in occasione dell’uscita di Death Note, il film originale Netflix, Willem Dafoe (che qui interpreta il dio della morte Ryuk) ha parlato del suo ruolo nel prossimo cinecomic DC, Aquaman. Il suo personaggio nel film diretto da James Van è Nuidis Vulko, una sorta di consulente scientifico di Atlantide che, a detta di Defoe, subirà dei cambiamenti nel passaggio dai fumetti al grande schermo soprattutto nell’aspetto fisico. Inoltre, Nuidis sarà il mentore di Aquaman (Jason Momoa).

“Ci sono stati alcuni aggiustamenti” – ha detto Willem Dafoe – ” Come in ogni cosa, usi il materiale originale e qualcosa (di diverso) prende vita. Ma non mi sembra proprio uguale al fumetto, il suo ruolo è leggermente diverso. È un consulente, ma è anche un mentore di Aquaman”.

Dafoe ha anche confermato che la maggior parte delle scene in cui è coinvolto si svolgono sott’acqua e a tal proposito non ha fatto a meno d parlare delle difficoltà riscontrate durante le riprese subacquee e le sequenze dry-for-wet di cui Wan ha recentemente discusso:

“La maggior parte delle mie scene sono subacquee. Alcune non lo sono. Quasi tutto […] e la ripresa subacquea presenta molti problemi perché sei limitato rispetto a ciò che puoi fare in un set [normale]. […] gli effetti permettono di dare alcune ambientazioni differenti all’acqua, ma non stiamo facendo le scene sott’acqua, siamo con i braccioli e sui fili. […] Non è come stare seduti e fare finta di essere sott’acqua […], stiamo nuotando, ci stiamo muovendo. Quindi dovrebbe essere veramente bello”.

Fanno parte del cast di Aquaman, oltre a Jason Momoa nel ruolo da protagonista, anche  Amber Heard come Mera, Willem Dafoe come Nuidis Vulko e Patrick Wilson come Orm alias Ocean Master, Yahya Abdul-Mateen II come Black Manta, Dolph Lundgren come re Nereus, Ludi Lin come Murk, Nicole Kidman come Regina Atlanna e Temuera Morrison come il padre di Arthur.

L’uscita di Aquaman nelle sale americane è prevista per il 21 dicembre 2018.

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto