Aquaman, Cinematographe

Aquaman poteva essere diretto dal regista de Il Signore degli Anelli, Peter Jackson, ma lui ha detto di no

Esatto, avete capito bene: per due volte il cineasta ha rifiutato la proposta di dirigere Aquaman, che è stato poi affidato a James Wan. Peter Jackson è un regista che ha dimostrato di essere abile nel creare un immaginario fantasy su grande schermo. Le sue trilogie de Il Signore degli Anelli e Lo Hobbit hanno dimostrato che il regista non ha paura di affrontare titoli epici da trasporre per il cinema.

E quando si parla di film che potenzialmente possono spaccare al botteghino, Jackson è un nome che ci si aspetterebbe di vedere. In verità a lui sembra non interessare affatto il mondo dei supereroi. In una nuova intervista con Empire, Peter Jackson ha parlato della possibilità di lavorare a un film di supereroi e ha spiegando perché non è interessato; il cineasta ha detto in quell’occasione di aver rifiutato la pellicola su Aquaman per due volte:

Kevin Tsujihara mi ha detto: ‘Sei un fan di Aquaman?’ Ho detto, ‘No.’ Sei mesi dopo: ‘Peter, sei un fan di Aquaman?’ Ho detto, ‘No, Kevin, te ho già l’ho detto “. “Non sono un tipo da supereroi. Ho letto ‘Tintin’ … Guarda, i film sono difficili. Voglio solo fare qualcosa per cui nutro una profonda passione.

Da Warner Bros. Pictures e il regista James Wan arriva un’avventura visivamente mozzafiato nel mondo sottomarino dei sette mari, Aquaman, interpretato da Jason Momoa nel ruolo del protagonista. Il film rivela la storia delle origini del mezzo -umano, mezzo atlantideo Arthur Curry e lo accompagna nel viaggio della sua vita, che non solo lo costringerà ad affrontare chi è veramente, ma anche a scoprire se è degno di essere ciò per cui è nato… un re.

Il film vede la partecipazione di Amber Heard (Justice League, Magic Mike XXL) nei panni di Mera, una guerriera del fuoco e alleata di Aquaman per tutto il suo viaggio; Willem Dafoe (Plotone, Spider-Man 2) è Vulko, consigliere al trono di Atlantide; Patrick Wilson (The Conjuring, Watchmen) è Orm/Ocean Master, l’attuale Re di Atlantide; Dolph Lundgren (I Mercenari) come Nereus, re della tribù di Atlantide Xebel; Yahya Abdul-Mateen II (The Get Down su Netflix) nei panni del vendicativo Black Manta; e la vincitrice dell’Oscar Nicole Kidman (The Hours, Lion) come la mamma di Arthrur, Atlanna; così come Ludi Lin (Power Rangers) come Captain Murk, comandante di Atlantide.

E TU COSA NE PENSI? LASCIA IL TUO COMMENTO

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto

LE NOSTRE INTERVISTE ESCLUSIVE