Aquaman non sarà connesso ad altri film DC Comics

Aquaman di James Wan farà parte della rivoluzione messa in atto dai film DC Comics. Il film di James Wan infatti non vedrà la connessione con altri film del'universo DC

Vista la nuova strategia in arrivo per DC Entertainment che metterà in risalto le funzionalità autonome meno dipendenti da un universo più ampio (come Wonder Woman), un altro film DC prossimo che potrà essere considerato a sé sarà Aquaman.

“Alcuni film collegano i personaggi insieme, come Justice League”, ha spiegato a Vulture, Geoff Johns, responsabile creativo della DC. “Ma, come con Aquaman, il nostro obiettivo non è quello di collegare Aquaman ad ogni film”.

Il presidente Diane Nelson si è espanso sul punto, dicendo che l’intenzione non è di ignorare la continuità, ma di abbattere l’idea di “è tutto collegato”.

“Andando avanti, vedrai che l’universo del film DC è un universo, ma quello che viene dal cuore del regista che li crea”, ha detto Nelson.

Uno di questi registi è proprio James Wan, che ha creato i franchise horror di Saw, Insidious e The Conjuring, che hanno raggiunto l’apice di vero e proprio universo cinematografico per lo studio Warner Bros. Come condiviso dal membro del cast Ludi Lin, Wan ha descritto la sua visione per Aquaman “Uno Star Wars sottomarino”, e la produzione sul solo film di supereroi acquatici è apparentemente finita.

Con DC Entertainment che continua a sottolineare l’importanza di un universo più vasto e condiviso – si evince che si sono anche dei piani per lanciare un ramo separato di film che esistono nella stessa distribuzione, lontano dall’universo interconnesso occupato da pellicole come Batman v Superman: Dawn of Justice, Suicide Squad, Wonder Woman e presto Justice League – DC non vuol “insistere su una linea di storia o interconnessione” in questo universo, ha detto Nelson.

Wonder Woman è stata separata (da decenni) dal resto del gruppo di film e dovrebbe venire come un sollievo per i fan: Wonder Woman è stata separata (da decenni) dal resto dell’universo del film DC – a parte l’inserimento di un piccolo cammeo di Bruce Wayne, ed è stata migliore per questo; Aquaman, anche, non sarà ostacolato dall’idea di un universo condiviso.

Aquaman può evitare di andare in Batman v Superman, che ha subito l’intrusione di diversi personaggi metaumani usati un po’ come trampolino di lancio per Justice League e altri film standalone dell’universo DC Comics.

Jason Momoa sarà Aquaman in Justice League, al cinema dal 16 Novembre, prima che Aquaman arrivi nelle sale con il suo film standalone il prossimo 5 ottobre 2018.

Articoli correlati