Aquaman 2: secondo James Wan il sequel sarà “un po’ più serio”

Il DC FanDome non ha regalato ai fan molte notizie in merito ad Aquaman 2. Tuttavia, il regista James Wan ha offerto una curiosa informazione.

Nel corso del breve panel del DC FanDome dedicato al personaggio DC, il regista di Aquaman 2 ha svelato nuovi dettagli sul film sequel.

Il DC FanDome non ha regalato ai fan molte notizie in merito ad Aquaman 2 durante un panel dedicato al film DCEU che più ha incassato finora. Tuttavia, il regista James Wan ha offerto una curiosa informazione. Il regista di Conjuring si è riunito con la sua star di Aquaman, Patrick Wilson, per celebrare la realizzazione del film di DC, che ha scioccato quasi tutti, incassando oltre 1 miliardo di dollari – più dei film DCEU di più alto profilo della Warner Bros. come Man of Steel e Batman contro Superman: Dawn of Justice.

Nel corso della loro conversazione, hanno accennato brevemente al cambio di toni e atmosfere a cui verrà sottoposto Aquaman 2, e Wan ha detto che il seguito sarà un po’ più serio del primo film: “Il secondo film è un po’ più serio, un po’ più rilevante per il mondo in cui viviamo oggi. È lì che vuole andare a riflettere”. Questa piccola ma significativa rivelazione coglie abbastanza alla sprovvista gli appassionati. Chi ha apprezzato veramente Aquaman, infatti, è rimasto soddifatto per la strampalata e sfacciata goffaggine del film. La pellicola, infatti, arrivava, dopo le delusioni al boxoffice dei film “più seri” di Zack Snyder, caratterizzati da toni estremamente cupi e si era appoggiato su quanto sia ridicolo un personaggio come Aquaman.

Wilson ha poi aggiunto che spera di vedere più mondi nuovi nel seguito e Wan gli ha assicurato che lo farà, quindi anche l’estetica di Aquaman 2 sarà un po’ diversa. Jason Momoa, invece, era curiosamente assente dal pannello (non è apparso nemmeno durante il pannello di Snyder Cut), ma è stato confermato per il ritorno nel seguito. La Warner Bros. ha fissato la data di uscita del film al dicembre 2022, ma Wan non ha fretta di tornare a girare sul set. Infatti, il regista ha iniziato a girare un nuovo progetto horror chiamato Malignant dopo il grande successo di Aquaman e sembra che si stia prendendo il suo tempo per creare un valido seguito.

Articoli correlati