Antebellum cinematographe.it

Niente sala per Antebellum negli Stati Uniti. Il film dai produttori di Get Out arriverà direttamente in video-on-demand

Antebellum, il film horror con protagonista Janelle Monáe, è solamente l’ultimo film a saltare l’uscita nelle sale e finire direttamente a noleggio sulle piattaforme online, mentre i casi di Coronavirus in America continuano ad aumentare. Lionsgate farà debuttare il film sui servizi premium di video-on-demand il 18 settembre. Il film sarà disponibile per il noleggio a 19,99 dollari, tuttavia Antebellum non eviterà del tutto il grande schermo, dato che uscirà in alcune sale cinematografiche internazionali. Al momento non abbiamo notizie di una distribuzione italiana.

Leggi anche: Jamie Lee Curtis non vede l’ora di vedere il film

La trama del film ruota attorno all’autrice di successo Veronica Henley, che si ritrova intrappolata in una terrificante realtà dalla quale deve uscire a tutti i costi. Il film è diretto da Gerard Bush e Christopher Renz; nel cast troviamo anche: Marque Richardson II, Eric Lange, Jack Huston, Kiersey Clemons, Tongayi Chirisa, Gabourey Sidibe, Rob Aramayo, Lily Cowles e Jena Malone. Dal trailer possiamo notare come il film riprenda le vecchie credenze popolari e le discriminazioni nei confronti degli afroamericani, riportando sullo schermo gli orrori perpetrati e come questi siano sempre più attuali, nonostante siano passati più di 150 anni (la Guerra Civile in America inizierà nel 1861).

E TU COSA NE PENSI? LASCIA IL TUO COMMENTO

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto

LE NOSTRE INTERVISTE ESCLUSIVE