Come ha fatto Anne Hathaway a trasformarsi in una Strega nel film di Zemeckis? In un VIDEO l’incredibile make up

Le Streghe è l'ultima fatica di Anne Hathaway: ecco l'incredibile trasformazione dell'attrice in un video che mostra trucco e parrucco.

Il film Le Streghe è l’ultima fatica del regista Robert Zemeckis, presentata al mondo per la prima volta il 22 ottobre del 2020 negli Stati Uniti. Si tratta dell’adattamento cinematografico dell’omonimo romanzo di Roald Dahl e, nel film, possiamo vedere moltissimi nomi più che noti del mondo dello spettacolo internazionale. Sicuramente, spicca la figura di Anne Hathaway, che ricopre il ruolo principale della Grande Strega Suprema, al fianco di altri grandi del cinema, come Octavia Spencer, nel ruolo della nonna e Stanley Tucci nei panni di Mr. Stringer. Tra tutti i particolari, spicca nettamente quello della trasformazione dell’attrice , classe 1982, che per interpretare il suo personaggio ha subito un cambiamento radicale del suo aspetto.

Leggi anche Le Streghe – anche Anne Hathaway si scusa con i disabili

Le Streghe: trama e fama del film di Robert Zemeckis

Le streghe cinematographe.it

Il film Le Streghe è, come accennato precedentemente, l’adattamento cinematografico dell’omonimo romanzo di Roald Dahl, scrittore osannato dalla critica letteraria per anche altri lavori, come La Fabbrica di Cioccolato. Non si tratta, però, della prima messa in scena di questo volume. Infatti negli anni Novanta vediamo l’uscita di Chi ha paura delle streghe?, film che narra la medesima storia, diretto da Nicolas Roeg con Eva Ernst nel ruolo principale.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Resting witch face. #TheWitchesMovie

Un post condiviso da Anne Hathaway (@annehathaway) in data:

Il film di Robert Zemeckis è ambientato nell’Alabama degli anni Sessanta, dove un ragazzino orfano si trasferisce da sua nonna dopo essere rimasto solo. Dopo un po’ di tempo passato nella sua nuova casa, il bambino viene avvicinato da una strega, che fa ammalare sua nonna. Per sfuggire dalla perfida megera, la donna e il nipote vanno a fare una vacanza in un lussuoso hotel sul mare, dove la situazione si complica definitivamente.

Anne Hathaway in Le Streghe

Qui infatti la loro strada si incrocia di nuovo con quella della strega che si trova nella struttura per prendere parte ad un convegno strapieno di sue simili. A presiedere l’evento è proprio la Grande Strega Suprema, interpretata dalla bravissima Anne Hathaway. Da questo momento in poi la trama si infittisce sempre di più e il bambino e i suoi nuovi amici dovranno riuscire a sfuggire dalle grinfie di questi essere malvagi.

Nonostante il film sia uscito solamente negli Stati Uniti e in anteprima esclusiva in Italia a pagamento o a noleggio su piattaforme online, per il momento sembra che la critica lo abbia decisamente accolto di buon grado. Le statistiche rivelano infatti che il 50% dei commenti professionali su questa pellicola sono di natura positiva e che, nel complesso, anche il pubblico ha ampiamente apprezzato il lavoro.

La trasformazione di Anne Hathaway: trucco e parrucco in Le Streghe di Robert Zemeckis

I connotati delle streghe di questa pellicola sono, di fatto, ispirati al precedente lavoro cinematografico di Nicolas Roeg, dove vediamo Eva Ernst vestire i panni della Grande Strega Suprema. La versione del 2020, tuttavia, riporta sicuramente una maggiore cura nei dettagli e una maggiore resa cinematografica. Per questo motivo in molti hanno commentato positivamente il modo in cui Anne Hathaway è stata trasformata per questo ruolo.

Innanzitutto, la bella chioma dell’attrice premio Oscar è sparita, dando spazio ad una calvizie quasi disgustosa, ma non è questo il punto che attira più attenzione. Infatti, il volto è decisamente da brivido: la bocca è stata allargata fino ad arrivare a proporzioni spaventose e i denti dell’attrice sono stati cambiati da normali a lunghi e appuntiti. Come tocco di classe, infine, vediamo spuntare in primo piano anche una bella lingua biforcuta.

Articoli correlati