Andrea Camilleri Cinematographe.it

Lo scrittore Andrea Camilleri è stato trasportato in ambulanza al Santo Spirito di Roma a causa di un arresto cardiaco

Andrea Camilleri, scrittore e sceneggiatore, conosciuto soprattutto per i romanzi che raccontano le avventure del commissario Montalbano, è stato ricoverato d’urgenza questa mattina a causa di un arresto cardiaco.

Camilleri si trova al momento all’ospedale Santo Spirito di Roma. Giunto verso le 09:15 di questa mattina, lo scrittore si è presentato ai medici subito in gravi condizioni, dovute ad un problema cardiorespiratorio. I medici del Pronto Soccorso hanno immediatamente allertato il centro di rianimazione dell’ospedale, dove Camilleri è stato trasferito.

Classe 1925, l’autore era atteso dai suoi fan per il 15 luglio, data che lo avrebbe visto per la prima volta esibirsi alle Terme di Caracalla con il suo spettacolo L’Autodifesa di Caino, che racconta la vicenda del primo assassino della Storia, Caino appunto, identificato successivamente come emblema massimo del Male. Uno spettacolo molto sentito dallo scrittore, che ha sempre fatto della semplicità e del contatto diretto con il pubblico il suo punto di forza:

Se potessi vorrei finire la mia carriera seduto in una piazza a raccontare storie e alla fine del mio ‘cunto’, passare tra il pubblico con la coppola in mano.

Oltre ai tanti racconti e romanzi, Andrea Camilleri è conosciuto dal pubblico soprattutto per i suoi libri che vedono protagonista Il Commissario Montalbano, interpretato sul grande schermo da Luca Zingaretti. Andata in onda per la prima volta nel 1999, la serie è una delle più apprezzate dal pubblico italiano, che ancora oggi non disdegna nessuna delle repliche trasmesse sui canali Rai.

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto

Scopri il nostro Shop Online