amc theaters cinematographe.it

AMC Theatres, la più grande catena di cinema al mondo, ha annunciato che riaprirà le sale il 15 luglio

AMC ha presentato un piano per riaprire i cinema da metà luglio, mentre prevedono di tornare a pieno regine entro novembre, usando i weekend della grande distribuzione come punti cardine. Secondo una dichiarazione rilasciata da AMC la sua prima fase incomincerà al 30% della capacità delle sale il 15 luglio, seguita dal 40% durante la Fase 2. Il Labour Day segna la data in cui prevedono di riavere i cinema pieni del 50% e, il piano attuale, prevede di tornare alla normalità in tempo per le uscite di No Time To Die e Soul nel fine settimana del Ringraziamento. Per ovviare a questo, AMC afferma che “oscurerà” automaticamente ogni altra fila nei cinema non dotata di sedili reclinabili.

La catena AMC ha anche spiegato come intende riaprire i cinema, spiegando che hanno intenzione di non riaprire l’accesso alle file di posti dotate di sedili non reclinabili, per creare maggiore spazio tra le file. AMC ha anche detto a Deadline che manterrà queste date per la riapertura, indipendentemente dal fatto che film attesi come Tenet di Christopher Nolan o il remake live-action di Mulan mantengano o meno la loro data d’uscita prevista, precedentemente già rinviata. “Oltre il 90% del circuito AMC di tutti gli Stati Uniti sarà incluso nella prima ondata di aperture di luglio”, ha dichiarato Adam Aron dell’AMC.

E TU COSA NE PENSI? LASCIA IL TUO COMMENTO

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto

LE NOSTRE INTERVISTE ESCLUSIVE