alyssa milano cinematographe.it

Anche l’attrice Alyssa Milano rivela di esser risultata positiva al Coronavirus, ma solo dopo diversi test. Denuncia una falla nel sistema americano

La star di Charmed Alyssa Milano, che giusto ieri ha rivelato che si unirà a Tony Danza per un revival della loro popolare sitcom degli anni ’80 Who’s the Boss?, ha condiviso una foto, piuttosto forte, su Instagram che la ritrae con una maschera per la respirazione. Nella didascalia spiega di aver contratto il COVID-19 a marzo, ma che numerosi test sierologici non erano riusciti a verificare la diagnosi fino a poco tempo fa. L’attrice e autrice di fumetti, politicamente sempre molto schietta, ha affermato che i numerosi test inconcludenti o errati che ha sostenuto suggeriscono che ci sono gravi difetti nel sistema su cui gli Stati Uniti fanno affidamento e che di conseguenza è impossibile sapere la vera portata dell’impatto della pandemia nel Paese.

Alyssa Milano ha detto che, come molti altri che si sono ripresi dal Coronavirus, ha continuato ad avere per mesi dei fastidiosi problemi fisici. Ha anche descritto una serie di sintomi e complicazioni, nella speranza di convincere chiunque pensi ancora che la pandemia sia una sorta di bufala.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

This was me on April 2nd after being sick for 2 weeks. I had never been this kind of sick. Everything hurt. Loss of smell. It felt like an elephant was sitting on my chest. I couldn’t breathe. I couldn’t keep food in me. I lost 9 pounds in 2 weeks. I was confused. Low grade fever. And the headaches were horrible. I basically had every Covid symptom. At the very end of march I took two covid19 tests and both were negative. I also took a covid antibody test (the finger prick test) after I was feeling a bit better. NEGATIVE. After living the last 4 months with lingering symptoms like, vertigo, stomach abnormalities, irregular periods, heart palpitations, shortness of breath, zero short term memory, and general malaise, I went and got an antibody test from a blood draw (not the finger prick) from a lab. I am POSITIVE for covid antibodies. I had Covid19. I just want you to be aware that our testing system is flawed and we don’t know the real numbers. I also want you to know, this illness is not a hoax. I thought I was dying. It felt like I was dying. I will be donating my plasma with hopes that I might save a life. Please take care of yourselves. Please wash your hands and wear a mask and social distance. I don’t want anyone to feel the way I felt. Be well. I love you all (well, maybe not the trolls. Just the kind people.)❤️

Un post condiviso da Alyssa Milano (@milano_alyssa) in data:

E TU COSA NE PENSI? LASCIA IL TUO COMMENTO

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto

LE NOSTRE INTERVISTE ESCLUSIVE