Alec Baldwin distrutto dal dolore davanti all’ufficio dello sceriffo dopo il tragico incidente sul set di Rust [FOTO]

L'attore è stato fotografo mentre prova a trattenere le sue emozioni dopo aver accidentalmente un membro della troupe di Rust.

Da leggere

The Batman: lo spin-off sul Pinguino di Colin Farrell è confermato ufficialmente!

Colin Farrell tornerà a vestire i panni di uno dei villain più iconici di sempre The Batman è sicuramente una...

L’avete riconosciuto? È stato il più celebre dei brutti, ha aperto gli occhi a Kate Winslet e Clint Eastwood gli ha salvato la vita

Ha vissuto fino a 98 anni, ma la sua vita sarebbe potuta finire molto prima, se non fosse stato...

James Gunn apre alla possibilità di diversi spin-off di The Suicide Squad

James Gunn e il suo futuro seriale James Gunn è uno degli autori più affermati del mondo dei cinecomic dopo...

Block title

Alec Baldwin piegato dal dolore a seguito del terribile incidente capitato sul set di Rust

Alec Baldwin a pezzi per il dolore, fuori dall’ufficio dello sceriffo, dopo aver ucciso, accidentalmente, un membro della troupe sul set del suo nuovo film Rust. La forza dell’immagine è dirompente e lascia tutti senza parole. La star di Hollywood, 63 anni, ha da poco sparato con un colpo di pistola la direttrice della fotografia Halyna Hutchins, 42 anni.

Alec Baldwin travolto dalla tragedia

L’incidente, avvenuto sul luogo delle riprese, a Santa Fe, New Mexico, ha rischiato di porre seriamente fine pure alla vita del regista Joel Souza, 48 anni, trasportato in condizioni critiche in ospedale. Fortunatamente, il cineasta ha evitato le conseguenze peggiori, venendo dimesso nelle ore seguenti dalla struttura. Le Forze dell’Ordine hanno immediato avviato le indagini e interrogato Alec Baldwin il giorno seguente.

Giovedì l’interprete è stato fotografato fuori dall’ufficio dello sceriffo di Santa Fe con l’aria sconvolta. In una dichiarazione, la società produttrice della pellicola ha annunciato l’interruzione dei lavori per un periodo indeterminato ed espresso massima disponibilità nei confronti delle autorità per fare luce sull’accaduto. Forniranno servizio di consulenza a chiunque sia collegato all’opera mentre tentano di elaborare il tragico evento.

A nome di Alec Baldwin e dell’intera squadra, l’azienda ha manifestato sconvolgimento per l’episodio occorso e indirizzato le più sincere e sentite condoglianze alla famiglia di Halyna e a chi le voleva bene. L’indagine rimane aperta e attiva. Nessuna accusa è stata depositata in merito a tale disgrazia. I testimoni continuano ad essere interpellati dagli investigatori.

Joker Alec Baldwin Cinematographe

Freddata in fatali circostanze da Alec Baldwin, Halyna, di origine ucraina, risiedeva a Los Angeles e operava come direttrice della fotografia. È stata accreditata per vari film, tra cui come Archenemy, Blindfire e The Mad Hatter.

Nel 2019 è entrata nella lista delle Rising Stars della rivista American Cinematographer. Era anche madre di un figlio piccolo.

Leggi anche Tragedia sul set di Rust, Alec Baldwin rompe il silenzio: “È stato un incidente, ho il cuore a pezzi”

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Ultime notizie

The Batman: lo spin-off sul Pinguino di Colin Farrell è confermato ufficialmente!

Colin Farrell tornerà a vestire i panni di uno dei villain più iconici di sempre The Batman è sicuramente una...

Articoli correlati