Alberto Grimaldi è morto: addio al celebre produttore degli Spaghetti Western

Alberto Grimaldi, produttore cinematografico di Spaghetti Western come Il buono, il brutto, il cattivo di Sergio Leone e di premiati film come Gangs of New York di Martin Scorsese, è morto.

Da leggere

L’avete riconosciuto? Ha fatto utilizzo di stupefacenti, è stato tormentato da uno psicopatico e sua sorella ha tentato più volte il suicidio

Il ragazzo in fotografia è ad oggi uno dei personaggi del mondo dello spettacolo più amati. Per chi non...

Batwoman stagione 2: online un nuovo e sensazionale poster!

La stagione in corso di Batwoman, la seconda, ha già mostrato tante novità rispetto alla prima, interpretata da Ruby...

Spider-Man deepfake: Tom Holland diventa Tobey Maguire! [VIDEO]

Tom Holland è stato recentemente "trasportato" nel mondo si Spider-Man creato da Sam Raimi Spider-Man è certamente uno di quei...

Morto a 95 anni Alberto Grimaldi, produttore de Il Buono, Il Brutto, Il Cattivo e di Ultimo tango a Parigi

Alberto Grimaldi, produttore cinematografico di celebri Spaghetti Western come Il buono, il brutto, il cattivo di Sergio Leone e di premiati film come Gangs of New York di Martin Scorsese, è morto. Aveva 95 anni. Il figlio di Grimaldi, Maurizio Grimaldi, ha confermato la sua morte a Variety, aggiungendo che suo padre è morto per cause naturali.

Nato a Napoli il 28 marzo 1925, Grimaldi ha studiato giurisprudenza prima di avviare la sua società di produzione, la Produzioni Europee Associati, o PEA, nel 1961. Il primo lungometraggio prodotto da Grimaldi è stato il film western spagnolo L’ombra di Zorro, uscito l’anno successivo. Alberto Grimaldi ha prodotto il suo primo Spaghetti Western, I due violenti, nel 1964. La sua PEA divenne principalmente nota per i suoi film d’azione a basso budget, spesso coproduzioni con la Spagna e la Germania, e rimase attiva fino all’inizio degli anni ’80.

Nel 1965 il celebre produttore ha collaborato per la prima volta con Sergio Leone alla coproduzione internazionale Per qualche dollaro in più, con Clint Eastwood. I due hanno lavorato insieme anche l’anno successivo, quando Grimaldi ha prodotto l’epico Spaghetti Western di Leone Il buono, il brutto, il cattivo.

Leggi anche – Sergio Leone: 10 curiosità sul grande regista

Il buono, il brutto, il cattivo - Cinematographe
Eli Wallach e Clint Eastwood in una scena di Il buono, il brutto, il cattivo

Alberto Grimaldi ha lavorato come produttore in oltre 80 film in Europa e negli Stati Uniti durante la sua carriera, durata ben quattro decenni. Altri titoli importanti da lui prodotti includono Queimada nel 1969, Ultimo tango a Parigi del 1972 con Marlon Brando e diretto da Bertolucci, Man of La Mancha nel 1972 con Sophia Loren, Cadaveri eccellenti di Francesco Rosi nel 1976 e Ginger and Fred nel 1986. La sua ultima produzione cinematografica è stata Gangs of New York nel 2002, interpretato da Daniel Day-Lewis, Leonardo DiCaprio, Cameron Diaz e Liam Neeson e diretto da Martin Scorsese, nominato per nove Academy Awards, incluso miglior film.

Ultime notizie

L’avete riconosciuto? Ha fatto utilizzo di stupefacenti, è stato tormentato da uno psicopatico e sua sorella ha tentato più volte il suicidio

Il ragazzo in fotografia è ad oggi uno dei personaggi del mondo dello spettacolo più amati. Per chi non...

Articoli correlati