Adam Driver confessa: “Con i miei personaggi ho un rapporto complicato. Non vedo l’ora di liberarmene”

Adam Driver non vede l'ora di uscire dai panni dei suoi personaggi!

Adam Driver, la star di House of Gucci, ha rilasciato dichiarazioni molto controverse sul suo approccio ai personaggi che interpreta

La star Adam Driver, ormai uno dei volti più famosi e ricercati di Hollywood, ha un rapporto alquanto complesso con i personaggi che interpreta. L’interprete di Maurizio Gucci in House of Gucci di Ridley Scott, infatti, ha l’abitudine ormai famosa di evitare tutti i party di chiusura delle riprese. Perché Adam è così disposto a perdersi tutto il divertimento dopo tanto lavoro duramente portato a termine? L’attore risponde con le sue parola in un’intervista rilasciata a W Magazine.

Non ho partecipato al party di chiusura di House of Gucci perché onestamente non vedevo l’ora di uscire dalla parte di Maurizio Gucci, non vedevo l’ora di levarmi il personaggio di dosso” ha risposto Adam Driver, 38 anni ed una brillante carriera dietro e davanti a sé. Il suo method acting, uno dei più forti e puri nella Hollywood degli anni ’20 del 2000, deve essere infatti per lui una prova psicologicamente provante. “In molti modi, Maurizio Gucci è stato il personaggio più difficile da interpretare. Io non vivo nel mondo di Maurizio, il modo in cui prende le cose più importanti che ha e le butta via, il suo modo di essere elegante: erano aspetti del suo carattere interessanti” ha confessato al magazine “ma dopo 14 ore al giorno nei panni di Maurizio Gucci ne avevo abbastanza“.

Adam Driver ha confessato che questa pratica di uscire dal personaggio in tempi record è in generale una sua prerogativa professionale. “Tendo ad abbandonare i miei personaggi quasi subito. Non sono mai andato ad una festa di fine riprese dal film Girls” ha ammesso Driver “voglio solo lasciar andare il personaggio e andarmene a casa“. Nonostante l’attore sia espresso in questi termini, le sue parole nei confronti di Ridley Scott sono state di sola ammirazione. House of Gucci, uscito al cinema il 24 novembre, sarà disponibile a breve in Blu-ray e in streaming on demand.

 

Fonte: People

Articoli correlati