1917, cinematographe.it

Due clip dell’acclamato 1917 di Sam Mendes rendono ancora più sconvolgente la tecnica del piano sequenza e mostrano il momento cruciale da cui parte l’intera storia

L’attesa per 1917, di Sam Mendes è finalmente finita, da oggi è disponibile nei cinema. Il film che ha ottenuto i due premi principali ai Golden Globe e che ha ricevuto 10 nomination agli Oscar mostra due clip che non fanno che aumentare la curiosità e l’hype che questo film sta generando. Il momento in cui tutto ha inizio, la notizia di un massacro imminente e la scelta, rapida e coraggiosa, di intraprendere una missione tanto pericolosa, quanto apparentemente impossibile. La seconda clip in cui la tecnica del piano sequenza lascia senza fiato è forse una delle clip con più azione rispetto alle altre. L’attore George McKay cerca di mettersi in salvo da una città in rovina, tra le fiamme e il fuoco nemico, con un colpo di scena finale.

Leggete anche la nostra recensione di 1917

Le clip rappresentano due scene con una fotografia molto particolare che non solo rende l’atmosfera claustrofobica della guerra e delle trincee, ma che, in qualche modo, si adatta alla perfezione all’epoca dei primi anni ’20 in America. 1917 è l’ultima pellicola di Sam Mendes e nel cast comprende attori come George Mackay, Dean-Charles ChapmanMark StrongAndrew ScottRichard MaddenClaire DuburcqColin Firth e Benedict Cumberbatch. Il film racconta la storia di due soldati britannici, Schofield (George MacKay) e Blake (Dean-Charles Chapman) che ricevono una missione che potrebbe salvare la vita di migliaia di uomini, tra cui il fratello di Blake. In una corsa contro il tempo devono attraversare il territorio nemico per riuscire a consegnare un messaggio per salvare le vite di molti dei loro compagni.

Sam Mendes ha scritto la sceneggiatura del film con Krysty Wilson-Cairns (Penny Dreadful di Showtime). Il film è prodotto da Mendes e Pippa Harris (Revolutionary Road, Away We Go) per le loro produzioni Neal Street, Jayne-Ann Tenggren (produttore associato, Spectre), Callum McDougall (produttore esecutivo, Mary Poppins ReturnsSkyfall) e Brian Oliver (RocketmanBlack Swan).

SPECIALE OSCAR 2020
Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto


LE NOSTRE INTERVISTE ESCLUSIVE