Santa Clarita Diet – stagione 4: cosa sappiamo della nuova stagione

La terza stagione di Santa Clarita Diet è uscita su Netflix lo scorso 29 Marzo ma, dato il finale e l'attaccamento generatosi nei confronti dei protagonisti, i fan stanno già chiedendo a gran voce notizie su cosa li attenderà nel futuro di questa dark comedy dai toni splatter e su quando arriverà il rinnovo per i nuovi episodi.

Al principio i vampiri dominavano l’interesse generale del pubblico cinematografico e televisivo, poi sono arrivati i licantropi e, infine, anche gli zombie hanno preso piede attraverso svariate serie a loro dedicate affrontate in altrettante maniere differenti. Tra il dramma misto ad azione dell’irriducibile The Walking Dead e del suo spin-off Fear The Walking Dead e le investigazioni di Olivia Moore nella serie giovanile iZombie, da qualche anno si è inserita anche la novità comica Santa Clarita Diet, che tratta il tema dei non morti in maniera molto più spensierata senza però tralasciare il classico gusto per il macabro e l’horror. La trama ruota intorno alla coppia di sposi Sheila e Joel che lavorano come agenti immobiliari nella nota località californiana. La loro vita finisce improvvisamente sottosopra quando la donna diventa uno zombie e avrà quindi bisogno di carne umana per sopravvivere.

Da questi presupposti si sviluppano gli intrecci della serie e le dinamiche che la coppia dovrà affrontare per rimanere unita nonostante le difficoltà generatesi dalla condizione di non-morto. Prodotta dalla piattaforma Netflix, i protagonisti di questa dark comedy orrorifica sono interpretati dagli attori Drew Barrymore e Timothy Oliphant che, giunti alla terza stagione, non sembrano ancora stanchi di ricoprire i propri ruoli. Dopo aver scoperto la provenienza del virus zombie che minaccia l’umanità ed essersi lasciati alle spalle un cammino costituito prevalentemente da cadaveri, crimini e omicidi violenti, la coppia è tornata con le sue nuove avventure lo scorso 29 marzo, ma i fan stanno già chiedendo a gran voce quali novità li attenderanno nella quarta stagione non ancora annunciata da Netflix.

Tra le varie serie prodotte dalla famosa piattaforma, Santa Clarita Diet è passata lievemente in sordina, ma è comunque riuscita a generare un buon interesse presso gli spettatori, grazie a un accattivante e ben congeniato senso dell’umorismo e alla spiccata personalità fuori dal comune dei personaggi principali e proprio su queste sue caratteristiche che la contraddistinguono che la serie cercherà di puntare per ottenere l’agognato rinnovo.

Santa Clarita diet cinematographe.it

Santa Clarita Diet: quando è previsto il rinnovo per una quarta stagione?

Come abbiamo appena detto, Netflix non ha ancora annunciato il rinnovo per una quarta stagione di Santa Clarita Diet, ma considerando che i nuovi episodi sono arrivati da poco sulla piattaforma non c’è  ragione di preoccuparsi dato che, solitamente, il sito di streaming più famoso al mondo impiega uno o due mesi per comunicare la decisione di rinnovare una serie così da avere il tempo di valutare il grado di successo ottenuto e gli eventuali sviluppi futuri. La seconda stagione di Santa Clarita Diet è stata annunciata un mese dopo la presentazione della prima nel 2017 e lo stesso è avvenuto l’anno successivo in occasione della terza stagione. Il rinnovo quindi dovrebbe arrivare entro il mese di Maggio, sempre se Netflix riterrà opportuno continuare con questa storia e valutarne di nuove.

Se effettivamente la serie sarà rinnovata, la quarta stagione dovrebbe arrivare verso Marzo 2020, mantenendo lo stesso periodo di uscita degli episodi precedenti. Mentre altri prodotti Netflix possiedono una programmazione non ben definita che si può ulteriormente allungare a seconda dello sviluppo della trama, Santa Clarita Diet ha fino ad adesso ottenuto una tabella di marcia pressoché costante, con un debutto avvenuto nel Febbraio 2017 e l’arrivo delle successive due stagioni alla fine del mese di Marzo. Considerato questo, ci si aspetta quindi un arrivo sulla piattaforma previsto al più tardi per lo stesso periodo del prossimo anno.

Santa Clarita Diet cinematographe.it

Santa Clarita Diet: cosa aspettarsi dalla quarta stagione

Gli ultimi episodi di Santa Clarita Diet hanno completato buona parte della storyline introdotta nella seconda stagione, con Anne che lascia la scena e gli Hammonds in pace, il misterioso gruppo dei Cavalieri di Serbia che non rappresenta più un problema per Sheila e Joel e l’esplosione avvenuta in un sito di fracking finalmente risolta. Nonostante questo, alcuni twist inaspettati potrebbero rappresentare degli input per mettere in piedi una quarta stagione della serie, che si rivelerebbe probabilmente ancora più assurda delle precedenti. Infatti, anche se Anne non importunerà più la coppia protagonista, è comunque riuscita a convincere le persone che Sheila è un essere divino, mentre Joel e Abby sono entrati a far parte dei Cavalieri di Serbia. Dall’altra parte, Ron ha rinunciato nella sua missione di trasformare tutte le persone in zombie e, su note più felici, Abby ed Eric hanno finalmente deciso di dare una reale chance alla loro relazione.

Su cosa si baserà quindi l’eventuale quarta stagione di Santa Clarita Diet? Tenendo conto del finale dell’ultimo episodio, è facile pensare che la trama si focalizzerà sul personaggio di Joel e sui problemi che dovrà affrontare nella sua trasformazione in non-morto. Sin dall’inizio, una delle maggiori preoccupazioni che sovrastavano la coppia era proprio quella relativa alla possibilità, in un futuro molto remoto, che l’uomo sarebbe potuto diventare uno zombie, ma nessuno si aspettava che sarebbe successo proprio in quel momento e in una maniera così assurda. Tutto questo porta alla luce diversi interrogativi che sappiamo per certo potrebbero rappresentare un terreno fertile su cui costruire un’ipotetica quarta stagione. Come sarà Joel in versione non-morto? Ci saranno delle ripercussioni nella sua relazione con Sheila? Ma soprattutto, che cosa ci dobbiamo aspettare da quella strana creatura di Mr. Ball Legs? Chissà se queste risposte arriveranno a tempo debito oppure se Netflix deciderà che la serie ha già concluso il suo cammino.

Articoli correlati