5 cose che Jenna Ortega ha dovuto imparare per interpretare Mercoledì

In un periodo di tempo abbastanza breve, Jenna Ortega ha dovuto imparare una serie di cose per poter interpretare al meglio Mercoledì Addams nell'iconica serie. Scopriamo quali.

L’attrice Jenna Ortega ha dovuto prepararsi a fondo per interpretare l’omonima protagonista in Mercoledì di Netflix, poiché ha dovuto imparare una vasta gamma di abilità per vestire correttamente i panni di Mercoledì Addams. Sullo schermo, la Ortega sembrava avere tanto talento quanto la protagonista che impersonava nello show Netflix. Tuttavia, molte di queste abilità sono state apprese in appena un paio di mesi o addirittura settimane, il che potrebbe essere difficile o addirittura impossibile da realizzare per molti, specialmente quando le abilità in questione sono così complesse come per esempio l’apprendimento di una nuova lingua o l’apprendimento di uno strumento da zero.

La Ortega doveva impegnarsi a fondo per convincere i fan della sua interpretazione, in quanto il pubblico amava ed era abituato alla versione della giovane Addams interpretata precedentemente da Christina Ricci nei due film sulla Famiglia Addams degli anni ’90. Nonostante ciò, il fatto che sia dovuta diventare lei stessa abile nei molti talenti della protagonista, ha dato alla sua performance una maggiore autenticità e ha contribuito a distinguere la Ortega e la nuova versione del personaggio. Questo significa anche che Jenna Ortega si è affermata come un’attrice di grande talento, in grado di far di tutto pur di ottenere un ruolo entusiasmante.

Le 5 abilità che Jenna Ortega ha dovuto apprendere per interpretare al meglio Mercoledì

1. Jenna Ortega ha imparato a suonare il violoncello per la sua parte in Mercoledì

Jenna Ortega ha imparato a suonare il violoncello per interpretare al meglio la multi talentuosa Mercoledì nell’omonima serie Netflix. Le lezioni di violoncello sono iniziate circa due mesi prima dell’inizio delle riprese e la Ortega non aveva alcuna esperienza precedente con lo strumento. Ciò ha reso ancora più impressionante il fatto che fosse in grado di padroneggiare il violoncello abbastanza bene da eseguire più canzoni durante la serie. L’attrice ha suonato magnificamente lo strumento nel corso della serie, suonando anche una vasta gamma di brani, tra i quali Paint It Black dei Rolling Stones e Don’t Stop dei Fleetwood Mac.

2. Jenna Ortega ha preso lezioni di scherma

Nonostante avesse una controfigura, la Ortega aveva bisogno di imparare a tirare di scherma per interpretare il suo ruolo. L’attrice ha dichiarato in un’intervista promozionale per Netflix di aver frequentato lezioni di scherma due volte a settimana per imparare lo sport e padroneggiarlo prima delle riprese. Mentre la sua controfigura, Jenny Ayumi Umbhau, ha finito per fare molte delle scene di scherma al suo posto, Ortega ne ha completate alcune da sola, e persino la Umbhau l’ha elogiata.

3. Tiro con l’arco e la canoa sono delle abilità che Jenna Ortega ha dovuto imparare per Mercoledì

Anche se non è stato detto molto relativamente all’allenamento della Ortega in tiro con l’arco e canoa, l’attrice ha imparato queste abilità per la parte in Mercoledì, secondo quanto dichiarato da The New York Times. Non solo non ha battuto ciglio durante le riprese della serie, ma è stata anche in grado di eseguire tutte queste nuove abilità in modo impressionante sullo schermo. Anche se ci si aspettava molto durante le riprese, l’attrice sembra aver fatto il possibile superando ogni aspettativa iniziale e anche le sue stesse capacità.

4. L’abilità nel ballo per l’iconica scena diventata virale

Il ballo virale in cui la Ortega si è esibita nel quarto episodio della serie è stato coreografato da lei stessa. Anche se già di per sé è sorprendente, specialmente considerando l’immediata popolarità che la scena ha avuto sui social, è stata ancora più degna di nota perché la Ortega non aveva ricevuto alcuna coreografia né indicazioni sul ballo. La danza e la coreografia sono due abilità molto diverse (e complicate), quindi per l’attrice realizzare una scena così iconica senza background in nessuna delle due attività ha significato realmente accingere alla sua vasta gamma di talenti.

L’attrice ha avuto solo una settimana circa per coreografare e provare la scena classica. L’ispirazione per il ballo della Mercoledì della Ortega è venuta dai passi di danza popolari tra le band gotiche degli anni ’80 e nei club gotici, come ha detto al The Tonight Show con Jimmy Fallon. Dato che non aveva precedenti esperienze, ha rivelato di sentirsi molto insicura durante le riprese della sequenza. Nonostante ciò, chiaramente non aveva nulla di cui preoccuparsi poiché la danza ha conquistato il pubblico di tutto il mondo.

5. Jenna Ortega ha dovuto imparare un po’ di tedesco per interpretare Mercoledì

L’attrice ha anche imparato un po’ di tedesco in preparazione al suo ruolo nei panni di Mercoledì. Tuttavia, analogamente a molte delle altre abilità che ha dovuto imparare, la tempistica che le è stata data per l’apprendimento del tedesco era piuttosto breve e il suo addestramento è iniziato solo una settimana prima delle riprese, il che ha reso il tutto più difficile. Le persone che parlano fluentemente il tedesco, tra cui lo Youtuber Learn German with Herr Antrim, hanno notato il forte accento americano e le parole confuse dell’Ortega.

Sebbene non sia colpa dell’attrice, il regista di Mercoledì, Tim Burton, forse avrebbe dovuto prepararla meglio a pronunciare le sue battute in tedesco, dandole più tempo per prepararsi e mettendola in contatto con un insegnante di tedesco in anticipo. Nonostante ciò, la serie continua a essere un enorme successo e la Ortega dovrebbe essere orgogliosa di tutto ciò che ha realizzato per trasformarsi veramente nel personaggio iconico.

Articoli correlati