Emily In Paris – stagione 2: i 10 migliori outfit di Lily Collins

Ecco alcuni tra i migliori outfit che la protagonista della serie tv Netflix Emily in Paris, Emily, sfoggia nel corso della seconda stagione.

Se la prima stagione di Emily in Paris è stata un successo, lo stesso si può dire della seconda, che porta con sé un doppio rinnovo, per un terzo e quarto capitolo. E come il carisma, l’eleganza e quel pizzico di spensieratezza che spesso torna a chiedere il conto, tipico della protagonista, hanno conquistato il cuore di migliaia di telespettatori, non è da meno l’atmosfera glam e raffinata della Parigi di Emily, una città sede dei maggiori marchi dell’alta moda vista attraverso i suoi occhi, prima estranei, poi sempre più all’interno di quella cerchia ristretta. Tra nuove amicizie, nuovi amori e una carriera che non smette mai di stupire, anche il guardaroba di Emily rappresenta la personalità audace e vivace del personaggio che ha il volto di Lily Collins. La serie creata da Darren Star fa dei costumi e della scenografia uno dei punti di forza di Emily in Paris, e che la rendono tanto brillante e colorata quanto surreale e simile a una fiaba. Emily Cooper nella seconda stagione è più in sintonia con la cultura parigina, ma non ha comunque alcun desiderio di mimetizzarsi con l’ambiente circostante, e grazie al lavoro della costumista Marylin Fitoussi e della famosa consulente Patricia Field, la protagonista della serie Netflix non ha problemi a distinguersi. Emily torna in una magica Parigi sfoggiando abiti dai motivi dinamici, dove spiccano colori come il verde, il giallo e il rosso, coerenti con i suoi eclettici outfit del primo capitolo. “I temi chiave su cui Emily costruisce la propria personalità sono l’ottimismo e l’individualità. Emily non segue le tendenze“, ha dichiarato la Field. “Se potessi attribuire una sola tendenza a Emily, sarebbe quanto esiste di più colorato, ricco di gioielli e accessori“. Ma vediamo adesso alcuni dei più memorabili, stravaganti e fantastici outfit della seconda stagione di Emily in Paris.

1. Un look di mezza stagione che lega diversi motivi e colori

Emily in Paris - stagione 2

Nell’episodio 5, Emily si vede con Camille (Camille Razat) per pranzare insieme. All’appuntamento sfoggia un abbinamento ambizioso e si può dire anche rischioso: un blazer giallo, una canotta a scacchi, una gonna multicolore e stivali al ginocchio color lavanda, che nonostante non si abbinino alla piccola borsa a tracolla Dolce & Gabbana, sono perfetti sotto quell’esplosione di colori.

2. Il peplum top di Emily, la minigonna rossa e i tacchi da antica Roma sono unici anche singolarmente

Emily in Paris - stagione 2

Seduta in un bar con la sua amica e coinquilina Mindy (Ashley Park) nell’episodio 7 di Emily in Paris, Emily rielabora i dettagli della sua serata con Alfie (Lucien Laviscount). E nel tipico stile Emily, è vestita con un completo davvero particolare: un peplum top con corsetto realizzato dal designer greco Vassilis Zoulias, e una minigonna di un rosso sgargiante. Le scarpe sono il punto forte: dei décolleté in stile gladiatore di Valentino  di colore bianco; non manca una borsa Mansur Gavriel di un giallo neon.

3. La protagonista di Emily in Paris raramente sfoggia delle ballerine, quindi è sorprendente vederla con un paio di scarpe Mary Jane

Emily in Paris - stagione 2

Alcuni potrebbero sicuramente indossare una t-shirt sportiva per una partita di calcio, ma non Emily. Nell’episodio 9, ecco che Emily si distingue nuovamente con un completo pantalone nero fluido e un paio di scarpe Mary Jane, aggiungendo tocchi di giallo che richiamano la giacca a maniche corte, dal berretto ai guanti senza dita fino alla borsa Prada.

4. L’abito fantasia che Emily indossa in vacanza è il simbolo più evidente del suo stile “massimalista”

Emily in Paris - stagione 2

Camminando per le strade di Saint-Tropez nell’episodio 2 di Emily in Paris, la protagonista indossa un abito Dolce & Gabbana con fiori, pois e stampe di animali, e porta una borsa di stampe disegnata da Christian Louboutin.

5. Sia il colore che il taglio del vestito lavanda di Emily rendono l’abito uno dei look più forti di Emily in Paris – stagione 2

Emily in Paris - stagione 2

Durante una serata tra ragazze in Costa Azzurra nell’episodio 2, Emily indossa un mini abito in tulle a strati di Valentino con schiena scoperta e una giacca Courrèges corta della stessa tonalità ricercata.

6. Il cappotto stampato di Emily aggiunge un tocco di leggerezza e colore a un look altrimenti classico

Emily in Paris - stagione 2

Quando nella puntata 6 di Emily in Paris, Emily si ritrova a gestire l’apertura del ristorante di Gabriel, decide di portare a termine questo importante compito con un altro modello di Vassilis Zoulias: un abito fucsia a trapezio con gonna a pieghe e schiena scoperta. Ma l’elemento che salta agli occhi e rende il look nuovamente unico nel suo genere è il cappotto fantasia stretto in vita delle designer berlinesi Rianna + Nina.

7. Lo scintillante outfit da sera è pieno del glamour anni ’20.

Emily in Paris - stagione 2

Il corto abito monospalla Isabel Marant di Emily, abbinato alla borsa Prada tempestata di cristalli, è l’outfit perfetto per la serata di Mindy nella première del secondo capitolo di Emily in Paris.

8. L’abito di compleanno di Emily in Emily in Paris è elegante e adatto all’occasione

Emily in Paris - stagione 2

Emily festeggia il suo compleanno organizzando la sua prima cena francese nella terza puntata della serie tv. Come esperta di serate e festeggiamenti, il vestito della stilista danese Rotate Birger Christensen presenta un fiocco rosa oversize sul davanti, perfetto per un compleanno e in linea con una moda definibile attuale. Quando Emily è poi costretta a correre dietro a Camille, si copre le spalle con uno splendido kimono verde disegnato da Rianna + Nina.

9. Il vestito a forma di cuore sembra appartenere a un’altra epoca

Emily in Paris - stagione 2

In Emily in Paris, la protagonista non è estranea a indossare abiti e accessori stile anni ’40, anni ’20 o anche anni ’50. Alla festa a tema Baton Rouge per Chopard nella puntata 5, Emily ruba la scena a tutti con l’abito di media lunghezza con stampe di cuori, creato da Anouki, una stilista con sede in Georgia.

10. Field e Fitoussi hanno salvato uno dei costumi più incredibili per il finale della seconda stagione di Emily in Paris

Emily in Paris - stagione 2

Nel finale, Emily siede in prima fila alla sfilata di Grégory Elliot Duprée (Jeremy O’Harris) in un abito nato dalla collaborazione Giambattista Valli x H&M 2019. Field ha descritto l’abito di un rosso brillante come una “un’interpretazione moderna di Maria Antonietta“. E in questo l’ultima regina di Francia è una vera e propria musa ispiratrice, considerando che l’evento si svolge a Versailles, una corte che un tempo era la dimora della giovane monarca. A parte il profondo scollo a V del vestito e il fluido strascico, sono l’acconciatura e la collana a cuore a renderlo il look più fashion e memorabile del secondo capitolo di Emily in Paris.

Leggi anche 4 Metà: la spiegazione del finale della commedia Netflix

Tags: Netflix

Articoli correlati