Le tre rose di Eva 4: anticipazioni della puntata 8 del 21 dicembre

Le anticipazioni dell'ottava puntata di Le tre rose di Eva 4, la fiction in onda giovedì 21 dicembre in prima serata su Canale 5.

Le tre rose di Eva 4  sta tenendo con il fiato sospeso gli spettatori più affezionati. La fiction prodotta da Endemol Shine Italy per Mediaset si compone di dieci puntate con la regia di Raffaele Mertes. Scopriamo insieme le anticipazioni ufficiali della puntata 8, in onda giovedì 21 dicembre in prima serata su Canale 5.

La serie, scritta da Michele Abatantuono, Giorgio Glaviano, Carla Giuliano, Luca Biglione, Giorgia Mariani, Davide Sala e Fabio Ciampo, ha avuto un calo di ascolti notevole rispetto alla precedente stagione, nonostante una trama avvincente e un cast che piace tanto al pubblico, pertanto pare che una quinta stagione non verrà prodotta.

Le tre rose di Eva 4: la serie tiene col fiato sospeso gli spettatori

Aurora (Anna Safroncik), Alessandro (Roberto Farnesi), Tessa (Giorgia Wurth) e Marzia (Karin Proia) – protagonisti storici della serie – sono ancora alle prese con vicende poco chiare sul loro passato che rischia di compromettere i loro rapporti e, inevitabilmente, il loro futuro.

Nella scorsa puntata Alessandro, preoccupato per la sorte di Aurora e del loro amore, si trova dietro le sbarre con un’accusa dalla quale si proclama innocente: l’omicidio di Ivan Astori e il tentato omicidio di Fiamma Astori. La lontananza da Aurora lo tormenta poiché teme sul serio che lei possa scegliere il suo acerrimo rivale: Fabio Astori. Vittorio Astori nel frattempo si è guadagnato la fiducia della ritrovata figlia, Tessa, la quale sente di aver riscoperto una figura che le è sempre mancata – un padre- e allo stesso tempo non riesce a darsi pace per le vicende che la coinvolgono insieme ad Aurora e Alessandro.

Marzia, Aurora e Ruggero Camerana, preoccupati per lei, tenteranno di distoglierla per farla ragionare, senza però riuscirci. Il colonnello, dichiaratosi padre biologico di Marzia e Tessa, ha un piano ben preciso in mente e non sembra essere disposto a rinunciarvi. Veronica, sopravvissuta all’incidente sul lago e mancata sabotatrice delle nozze di Fiamma e Edoardo, è in possesso del cellulare di Ivan Astori ed entra in trattativa con il colonnello.

Le tre rose di Eva 4: chi ha ucciso Ivan Astori?

Le anticipazioni dell’ottava puntata de Le tre rose di Eva 4, in onda giovedì 21 dicembre su Canale 5, rivelano qualcosa in più sulle oscure vicende tra Taviani, Monforte e Astori. Alessandro, deluso per la perdita definitiva di Aurora, decide di allearsi con il colonnello Vittorio Astori. La sua intenzione è portargli via la tenuta di Prima Luce. Aurora, ferita quanto Alessandro, si rifugia tra le braccia di Fabio Astori, a dispetto di quanto aveva precedentemente imposto a se stessa, quell’uomo sembra darle la sicurezza e l’amore di cui ha bisogno. Una misteriosa lettera, però, sembra insinuarle dei dubbi e tornerà ad affrontare Alessandro.

Veronica, disperata per l’amore non ricambiato da Eduardo, quest’ultimo incredibilmente innamorato della giovane Fiamma, decide di chiudere ogni rapporto con l’uomo. Dopo l’addio viene rapita da Cristina Rontal, sarà in pericolo di vita? Intanto Fabio riesce a trovare una prova inconfutabile che inchioderebbe lo zio Vittorio come assassino di suo fratello Ivan. Davanti agli addolorati genitori, Lea e Carlo, Fabio costringe lo zio Vittorio a confessare la verità. Il colonnello, però, ha il cellulare del nipote defunto e mostra il video girato dall’unica testimone Lucia Greco – ormai morta anche lei – che ritrae Ivan prima di essere ucciso: il contenuto del video è sconvolgente.

Articoli correlati